Archivi tag: Denis Villeneuve

Diane Amedu-John è la shorunner della serie prequel Dune: The Sisterhood

Diane Amedu-John è stata individuata da HBO Max quale nuova showrunner di Dune: The Sisterhood, la serie prequel dell’ultima trasposizione cinematografica di Dune, di cui ieri abbiamo presentato il final trailer.

Diane Amedu-John, oltre a fungere da showrunner, sarà anche sceneggiatrice della serie TV, subentrando così alla figura di Jon Spaihts, il quale ha abbandonato il suo precedente ruolo per dedicarsi totalmente al secondo capitolo, se mai ci sarà, della saga cinematografica.

Dune: The Sisterhood

La serie sarà prodotta da Legendary Television e Villeneuve Films, e destinata direttamente al nuovo servizio di streaming di WarnerMedia. Denis Villeneuve dirigerà il pilot della serie, Diane Amedu-John oltre a ricoprire il ruolo di showrunner curerà anche la sceneggiatura dello spettacolo.

Dune: The Sisterhood sarà ambientata nel mondo creato da Frank Herbert e verrà raccontata attraverso gli occhi di un misterioso ordine di donne noto come Bene Gesserit. Dotate di straordinarie abilità sia fisiche che mentali, le Bene Gesserit si destreggiano abilmente attraverso la politica feudale e gli intrighi dell’Impero, ordendo trame che arriveranno a condurle nell’enigmatico pianeta Arrakis, noto ai propri abitanti come Dune.

La distribuzione è attesa attraverso il servizio di streaming di WarnerMedia, ma anche grazie HBO Max.

Fonte: Deadline

Dune: un grande evento nei cinema IMAX, ad annunciarlo la Warner Bros.

La Warner Bros. ha annunciato, attraverso i suoi canali social, un grande evento per quanto riguarda l’ultima trasposizione cinematografica di Dune, il kolossal diretto da Denis Villeneuve.

L’evento, che interesserà al momento solo alcune sale IMAX statunitensi, riguarda la proiezione di nuove scene del film, accompagnate dalla colonna sonora curata da Hans Zimmer, oltre al nuovo attesissimo trailer di Dune. Al momento non sappiamo se l’evento possa essere ripetuto anche in altre parti del Mondo, compreso il nostro Paese.

DUNE

PRODUZIONE: Il film è stato prodotto da Warner Bros. Pictures e da Legendary Pictures, è l’attesissimo adattamento per il grande schermo dell’omonimo, influente romanzo di fantascienza del 1965 di Frank Herbert. Denis Villeneuve ha diretto Dune e ha scritto la sceneggiatura insieme a Jon Spaihts ed Eric Roth, basata sul romanzo omonimo scritto da Frank Herbert. Il film è prodotto da Mary Parent, Denis Villeneuve, Cale Boyter e Joe Caracciolo, Jr. I produttori esecutivi sono Tanya Lapointe, Joshua Grode, Herbert W. Gains, Jon Spaihts, Thomas Tull, Brian Herbert, Byron Merritt e Kim Herbert. CAST: Timothée Chalamet, Rebecca Ferguson, Oscar Isaac, Josh Brolin, Stellan Skarsgård, Dave Bautista, Sharon Duncan Brewster, Stephen McKinley Henderson, Zendaya, Chang Chen, David Dastmalchian, con Charlotte Rampling, Jason Momoa e Javier Bardem. DISTRIBUZIONE: Nelle sale Usa dal 22 ottobre 2021.

TRAMA: Viaggio mitico ed emozionante di un eroe, Dune narra la storia di Paul Atreides, giovane brillante e dotato di talento, nato per andare incontro a un destino più grande della sua immaginazione, che deve raggiungere il più pericoloso pianeta dell’universo per assicurare un futuro alla sua famiglia e al suo popolo. Mentre forze malvage combattono per l’esclusivo possesso della più preziosa risorsa esistente sul pianeta — una spezia capace di liberare tutte le potenzialità della mente umana — solo coloro i quali sapranno sconfiggere le proprie paure sopravviveranno.


Dune: Uno spot tv dal nuovo adattamento cinematografico

Apprezzare il primo entusiasmante trailer solo qualche settimana fa, l’atteso Dune torna protagonista in rete con un nuov spot tv.

Come oramai noto da tempo, la nuova rivisitazione del romanzo di Frank Herbert, ad opera di Denis Villeneuve8, potrebbe potenzialmente aprire un nuovo franchise, sequel, prequel, spin-off e serie tv. Tutto dipenderà, ovviamente dall’accoglienza del pubblico, il prossimo dicembre.

DUNE

  • PRODUZIONE: Tra i produttori del nuovo adattamento Thomas Tull, Mary Parent e Cale Boyter, mentre Brian Herbert, Byron Merritt e Kim Herbert saranno i produttori esecutivi. Il film è stato diretto da Denis Villeneuve, anche sceneggiatore con Eric Roth e Jon Spaiths.
  • CAST: Timothee Chalamet, Dave Bautista, Rebecca Ferguson, Stellan Skarsgard, Oscar Isaac, Charlotte Rampling, Zendaya, Javier Bardem, Josh Brolin, Jason Momoa.
  • TRAMA: La storia del film originale – e del romanzo – ruota intorno alle battaglie tra la dinastia Atreides e quella Harkonnen per il controllo del pianeta desertico Arrakis, località in cui viene prodotta una sostanza fondamentale per lo sviluppo della società intergalattica.
  • AL CINEMA: Nelle sale Usa dal 18 dicembre 2020.

LO SPOT


Jake Gyllenhaal sta collaborando con Denis Villeneuve per un nuovo progetto

Jake Gyllenhaal sta collaborando con Denis Villeneuve per un nuovo progetto. Lo ha confermato proprio lo stesso Jake nel podcast Team Deakins.

Stando a IndieWire, Villeneuve (il regista di Blade Runner 2049 e dell’imminente Dune) aveva già dichiarato di volersi dedicare a qualcosa di qualcosa delle dimensioni di Sicario: “Sarà bello tornare alle dimensioni di qualcosa come Sicario. posso semplicemente abbracciare un’idea per quella che è. Sarà bello tornare su un progetto di quella portata“, ha affermato.

Dopo Enemy e  Prisoners, Jake si ritroverà quindi a lavorare con Villeneuve. L’attore ha rivelato uno specifico retroscena che ha suggellato l’accordo sulla loro partnership creativa, una sorta di “connessione” come ha affermato. Era il 2013, il periodo di Enemy:”Denis mi disse che doveva fare questo film, ma non sapeva il perché. Ricordo solo che disse ‘Devo realizzare questo film, e devo farlo con te. Posso trovare qualcun altro, ma non riesco a togliermi te dalla testa‘”.

È qualcosa di molto raro, sapete… Denis, ancora oggi, c’è qualcosa a cui stiamo lavorando, e mi scrive ‘Non vedo l’ora di lavorare di nuovo con te’. E anche per me è così“. E conclude così: “Ci sono queste persone nella vita, con le quali ti trovi ad avere questo tipo di connessione. E quello fu l’inizio di questa connessione“.

Attendiamo aggiornamenti su questo progetto.

Legendary ordina una serie tv che farà da spin-off al Dune di Denis Villeneuve

La Legendary Television ha ordinato il pilot di una serie tv che farà spin-off del nuovo Dune diretto da Denis Villeneuve.

La serie tv si intitolerà Dune: The Sisterhood, e sarà destinata direttamente al nuovo servizio di streaming di WarnerMedia. Il pilot sarà diretto dallo stesso Denis Villeneuve, mentre l’intera serie sarà scritta da Jon Spaihts. I due filmmakers saranno impegnati anche come produttori esecutivi.

La descrizione della futura serie tv vede protagonista una misteriosa gilda segreta fatta composta esclusivamente da donne, il cui nome è Bene Gesserit. L’obiettivo della gilda sarà sfruttare le loro abilità (fisiche e mentali) per raggiungere finalmente il pianeta Arrakis.


Il Film

Dune sarà diretto da Denis Villeneuve, anche sceneggiatore con Eric Roth e Jon Spaiths. Nel cast Timothee Chalamet, Dave Bautista, Rebecca Ferguson, Stellan Skarsgard, Oscar Isaac, Charlotte Rampling, Zendaya, Javier Bardem, Josh Brolin, Jason Momoa.

Tra i produttori del nuovo adattamento Thomas Tull, Mary Parent e Cale Boyter, mentre Brian Herbert, Byron Merritt e Kim Herbert saranno i produttori esecutivi.

La storia del film originale – e del romanzo – ruota intorno alle battaglie tra la dinastia Atreides e quella Harkonnen per il controllo del pianeta desertico Arrakis, località in cui viene prodotta una sostanza fondamentale per lo sviluppo della società intergalattica. 

L’uscita del film è stata fissata il 20 novembre 2020.


Dune di Denis Villeneuve sarà scisso in due film

La materia di base, ovvero l’opera letteraria di Frank Herbert, è mastodontica e complessa, quindi risulta logica la decisione di dividere la versione di Dune di Denis Villeneuve in due film.

La decisione è stata presa dalla Legendary Pictures il cui CEO Joshua Grode in un’intervista all’Hollywood Reporter ha annunciato ufficialmente che il film sarà diviso in due:

[…] C’è un antefatto, accennato in alcuni dei romanzi, che abbiamo deciso di espandere. Inoltre, quando leggete il libro c’è un punto decisamente logico nel quale si può interrompere il primo film.


Tra i produttori del nuovo adattamento Thomas Tull, Mary Parent e Cale Boyter, mentre Brian Herbert, Byron Merritt e Kim Herbert saranno i produttori esecutivi.

La storia del film originale – e del romanzo – ruota intorno alle battaglie tra la dinastia Atreides e quella Harkonnen per il controllo del pianeta desertico Arrakis, località in cui viene prodotta una sostanza fondamentale per lo sviluppo della società intergalattica. 

Dune sarà diretto da Denis Villeneuve, anche sceneggiatore con Eric Roth e Jon Spaiths. Nel cast Timothee Chalamet, Dave Bautista, Rebecca Ferguson, Stellan Skarsgard, Oscar Isaac, Charlotte Rampling, Zendaya, Javier Bardem, Josh Brolin, Jason Momoa.

L’uscita del film è stata fissata il 20 novembre 2020.


Iniziate le riprese di Dune, lo sci-fi di Denis Villeneuve

Warner Bros. e Legendary Pictures hanno fatto sapere che sono ufficialmente iniziate della nuova versione di Dune tratta dal romanzo di Frank Herbert diretta da Denis Villeneuve.

Le riprese del film, che avrà come protagonista Timothée Chalamet, si terranno in Ungheria e in Giordania.


Tra i produttori del nuovo adattamento Thomas Tull, Mary Parent e Cale Boyter, mentre Brian Herbert, Byron Merritt e Kim Herbert saranno i produttori esecutivi.

La storia del film originale – e del romanzo – ruota intorno alle battaglie tra la dinastia Atreides ed a quella Harkonnen per il controllo del pianeta desertico Arrakis, località in cui viene prodotta una sostanza fondamentale per lo sviluppo della società intergalattica. 

Dune sarà diretto da Denis Villeneuve, anche sceneggiatore con Eric Roth, e Jon Spaiths. Nel cast Timothee Chalamet, Dave Bautista, Rebecca Ferguson, Stellan Skarsgard, Oscar Isaac, Charlotte Rampling, Zendaya, Javier Bardem, Josh Brolin, Jason Momoa.

L’uscita del film è stata fissata il 20 novembre 2020.


Fissata la data di uscita di Dune di Denis Villeneuve

Warner Bros. e Legendary Pictures hanno fissato la data di uscita di Dune, il film di Denis Villeneuve tratto dall’epico romanzo di Frank Herbert già portato al cinema nel 1984 da David Lynch.

Lo sci-fi con protagonista Timothée Chalamet, le cui riprese dovrebbero iniziare in primavera in Ungheria e Giordania, arriverà dunque al cinema il 20 novembre 2020.


Tra i produttori del nuovo adattamento Thomas Tull, Mary Parent e Cale Boyter, mentre Brian Herbert, Byron Merritt e Kim Herbert saranno i produttori esecutivi.

La storia del film originale – e del romanzo – ruota intorno alle battaglie tra la dinastia Atreides ed a quella Harkonnen per il controllo del pianeta desertico Arrakis, località in cui viene prodotta una sostanza fondamentale per lo sviluppo della società intergalattica. 

Dune sarà diretto da Denis Villeneuve, anche sceneggiatore con Eric Roth, e Jon Spaiths. Nel cast Timothee Chalamet, Dave Bautista, Rebecca Ferguson, Stellan Skarsgard, Oscar Isaac, Charlotte Rampling, Zendaya, Javier Bardem, Josh Brolin, Jason Momoa.


Charlotte Rampling si unisce al cast di Dune di Denis Villeneuve

Il cast della nuova versione di Dune diretta da Denis Villeneuve accoglie la diva Charlotte Rampling.

Nel film, la Rampling interpreterà la Reverenda Madre Mohiam della Sorellanza Bene Gesserit che nel film del 1984 di David Lynch era interpretata da Siân Phillips.


Tra i produttori del nuovo adattamento Thomas Tull, Mary Parent e Cale Boyter, mentre Brian Herbert, Byron Merritt e Kim Herbert saranno i produttori esecutivi.

La storia del film originale – e del romanzo – ruota intorno alle battaglie tra la dinastia Atreides ed a quella Harkonnen per il controllo del pianeta desertico Arrakis, località in cui viene prodotta una sostanza fondamentale per lo sviluppo della società intergalattica. 

Dune sarà diretto da Denis Villeneuve, anche sceneggiatore con Eric Roth, e Jon Spaiths. Nel cast Timothee Chalamet, Dave Bautista, Rebecca Ferguson, Stellan Skarsgard e Charlotte Rampling.


Denis Villeneuve conferma che Dune sarà diviso in due parti

Spetterà a Denis Villeneuve l’ardito compito di riportare sullo schermo – dopo il disastroso tentativo di David Lynch – il romanzo di fantascienza Dune di Frank Herbert. Proprio riguardo al nuovo adattamento, il regista di Arrival e Blade Runner 2049 ha confermato che sarà diviso in due parti.

Durante un’intervista al quotidiano canadese Le Presse, il regista ha infatti affermato:

Eric Roth ha scritto la prima bozza e io ho lavorato alla mia parte basandomi sul suo script… Non mi divertivo così tanto sul piano creativo fin dai tempi di La donna che canta! Il mio desiderio sarebbe stato girare i due film in contemporanea, ma l’impresa era troppo costosa. Ne faremo uno alla volta.

Il romanzo, tra i più mastodontici e complessi che siano mai stati scritti all’interno del genere sci-fi, meriterebbe infatti di essere sviluppato in tutta la sua interezza sul grande schermo per riportare in immagini le atmosfere, i personaggi e le complessità che Herbert ha scritto.

Denis Villeneuve ha comunque la stoffa e le capacità per gestire la materia non proprio semplice; i suoi film precedenti sono lì a dimostrarlo.

 

Denis Villeneuve afferma: Dune sarà un film in due parti o forse più

Dune sarà un film diviso in minimo due parti, questo è quanto afferma il suo regista Denis Villeneuve. Questa notizia farà di certo gioire gli estimatori del romanzo di Frank Herberte, da cui il film sarà tratto.

In effetti un racconto così denso e complesso non può essere “compresso” in una sola pellicola, e questo probabilmente ha rappresentato uno dei motivi per il quale l’originale pellicola di David Linch non ha funzionato a suo tempo, pur diventando un cult del genere.

Queste infatti le dichiarazioni di Denis Villeneuve rilasciate in occasione della manifestazione Rendez-Vous du Cinema Quebecois :

“Impiegheremo probabilmente due anni per partorire Dune. L’obiettivo è realizzare due film, o forse più.”

Detto questo è probabile che l’attesa per poter vedere la prima parte di questo riadattamento cinematografico sarà abbastanza lunga. Noi, come sempre, saremo pronti a darvi ogni e qualsiasi aggiornamento in merito.


Dune dovrebbe approdare sia al cinema che sul piccolo schermo in forma di serie tv.

Tra i produttori del nuovo franchise, che si tratti film o serie tv, ritroveremo Thomas Tull, Mary Parent e Cale Boyter, mentre Brian Herbert, Byron Merritt e Kim Herbert saranno i produttori esecutivi.

La storia del film originale e del romanzo ruota intorno alle battaglie tra la dinastia Atreides ed a quella Harkonnen per il controllo del pianeta desertico Arrakis, località in cui viene prodotta una sostanza fondamentale per lo sviluppo della società intergalattica. Nel 1984 David Lynch ha diretto il primo adattamento cinematografico dei romanzi di Frank Herbert, senza però avere successo, ne commerciale ne riguardo la critica.

Dune sarà diretto da Denis Villeneuve, la sceneggiatura a cura di Eric Roth.

Uno Star Wars per adulti! Questo sarà il reboot di Dune diretto da Denis Villeneuve

Cosa possiamo aspettarci da Denis Villeneuve in relazione al reboot di Dune, cult sci-fi diretto da David Lyinch nel 1984? Come molti sapranno, l’omonimo romanzo di Frank Herbert ha molti punti di contatto con la saga di Star Wars, e proprio questa assonanza narrativa potrebbe essere la chiave di lettura scelta dallo stesso Villeneuve.

Molte delle idee in  Star Wars sono state ispirate da Dune, Quindi questa sarà la sfida da superare. Il mio desiderio è fare un film di Star Wars che non ho mai visto. Uno Star Wars per adulti.

In passato anche Alejandro Jodorowsky tentò di portare al cinema Dune, quel progetto però, seppur estremamamente visionario, non vide mai la luce. A tal proposito Denis Villeneuve ci ha tenuto a precisare:

Jodorowsky è un visionario, ha uno punto di vista unico. Io sono completamente diverso. Sarebbe presuntuoso e arrogante il solo provarci. Credo che sia un regista eccezionale e mi piacerebbe vedere la sua versione di Dune. Credo che sarebbe un film davvero particolare.

Con gli ottimi risultati ottenuti con Arrival e Blade Runner 2049, il regista Villeneuve ha dimostrato di avere talento per il genere sci-fi, pertanto non possiamo che aspettarci un reboot degno del romanzo originale.


Dune dovrebbe approdare sia al cinema che sul piccolo schermo in forma di serie tv.

Tra i produttori del nuovo franchise, che si tratti film o serie tv, ritroveremo Thomas Tull, Mary Parent e Cale Boyter, mentre Brian Herbert, Byron Merritt e Kim Herbert saranno i produttori esecutivi.

La storia del film originale e del romanzo ruota intorno alle battaglie tra la dinastia Atreides ed a quella Harkonnen per il controllo del pianeta desertico Arrakis, località in cui viene prodotta una sostanza fondamentale per lo sviluppo della società intergalattica. Nel 1984 David Lynch ha diretto il primo adattamento cinematografico dei romanzi di Frank Herbert, senza però avere successo, ne commerciale ne riguardo la critica.

Dune sarà diretto da Denis Villeneuve, la sceneggiatura a cura di Eric Roth.