Archivi tag: Box Office Italia

Box Office Italia: parte in testa Fast and Furious 9 nel primo giorno delle anteprime

Partenza subito da sprint per Fast and Furious 9 nel primo giorno delle anteprime italiane: il nono capitolo della celebre saga action apre un agosto potenzialmente di fuoco per il Box Office Italia.

Nel primo giorno delle anteprime previste per il 2, 3 e 4 agosto, Fast and Furious 9 piazza un incasso da 250 mila euro, e lascia intendere che a bloccare gli italiani nel weekend scorso è stata la mancanza di un film atteso anzichè il caldo torrido. Il film della Universal Pictures ufficialmente sarà nelle salle italiane dal 18 agosto, ma se queste sono le premesse!

Warner Bros e Cinetel hanno omesso, invece, di ragguagliare sugli incassi di The Suicide Squad: Missione Suicida, ovvero l’altro film protagonista delle anteprime pre-uscita di questo periodo. Facile che i risultati possano essere riportati nei prossimi giorni. In seconda posizione si è posizionato Il Signore degli Anelli – Il Ritorno del Re 4K con 75 mila euro, ed un totale di 208 mila da sabato. La terza piazza, infine, è stata raccolta da Jungle Cruise, il quale da vincitore del Box Office Italia nel weekend è passato ad un incasso più popolare da 70 mila euro, ed un totale di 886 mila.


Box Office Italia: weekend vinto dal fantasy Jungle Cruise

Così come negli Usa, il fantasy “Disney” Jungle Cruise ha vinto con facilità il suo weekend d’esordio anche nel Box Office Italia.

In un nuovo weekend segnato dal caldo torrido, e dalle prime partenze, gli incassi al botteghino hanno subito una nuova importante correzione al ribasso. Jungle Cruise, che ha chiuso in testa nella sua prima quattro giorni di cinema, ha difatti guadagnato solo 679 mila euro, più del doppio di quanto incassato da Old, il secondo film in classifica. Segno chiaro che gli italiani sono pronti ad abbandonare le sale e dedicarsi alle vacanze estive.

Come anticipato, lo score nel weekend da quattro giorni di Jungle Cruise è valso 679 mila euro, risultato che sale a quota 811 mila in cinque giorni. C’è da dire che il fantasy con Dwayne Johnson da venerdì è disponibile anche su Disney+ (con Accesso Vip), pertanto una quota dei 30 milioni di dollari provenienti dagli incassi in streaming potrebbe difatti essere arrivata al nostro paese.

Il thriller Old si è posizionato al secondo posto con un incasso da 301 mila euro, ed un totale di 1.1 milioni in due weekend. la terza piazza del podio è andata a Il Signore degli Anelli – Le Due Torri 4K, il cui incasso è valso 176 mila euro, per un totale di 311 mila nei giorni in cui è rimasto in sala. La top five ha visto il quarto posto di I Croods 2 – Una Nuova Era ed il quinto di Black Widow, rispettivamente con incassi da 170 mila (totale 1.53 milioni) e 161 mila (totale 4.62 milioni). Da segnalare, infine, il sesto posto di Il Signore degli Anelli – Il Ritorno del Re 4K con 132 mila euro.


Box Office Italia: incassi in crescita sabato, Jungle Cruise ancora primo

Gli incassi complessivi del sabato di cinema italiano continuano a salire, seppur con un andamento lento. In prima posizione del Box Office Italia è netto il dominio di Jungle Cruise.

Anche se non in maniera netta, il botteghino nazionale si regala un piccolo aumento negli incassi del sabato, ovviamente il tutto va corrisposto al fatto che siamo in un periodo dell’anno solitamente povero di emozioni dal punto di vista cinematografico, e che tra l’altro la preoccupazione per la variante pandemica Delta sta tenendo a casa una piccola porzione di pubblico.

Piccolissima considerazione a parte, a tenere “alti” gli incassi del Box Office Italia è stato Jungle Cruise, il nuovo possibile franchise “in stile Pirati dei Caraibi” di casa Disney. L’incasso ottenuto ieri dal fantasy è stato 206 mila euro per un totale che ora è salito a quota 551 mila euro in quattro giorni. Ovviamente risulta impossibile gridare al successo, ma visto e considerato il momento che sta vivendo il mercato cinematografico, e tenuto conto che il film è disponibile a pagamento anche su Disney+, il pericolo flop sembra da scongiurare al momento.

In seconda posizione Old ha racccolto altri 87 mila euro (totale 1.05 milioni), mentre Il Signore degli Anelli: Il Ritorno del Re in 4K ne ha raccolti 60 mila in terza posizione.

Per i dati relativi al venerdì del Box Office Usa visitate questo nostro indirizzo.


Box Office Italia: partenza positiva per Jungle Cruise mercoledì

Il fantasy Jungle Cruise ha esordito ieri nelle sale italiane portando una ventata fresca al Box Office Italia in vista dell’arrivo dell’ultimo weekend di luglio.

Nonostante la quasi contemporaneità su Disney+ (il film sarà a disposizione con Accesso Vip da domani 30 luglio), Jungle Cruise ha aperto il suo cammino nel botteghino nazionale con un incasso da 123 mila euro. Si tratta di una discreta partenza, ma senza dubbio frenato dal caldo torrido, ma anche dalle rinnovate preoccupazioni legate al problema Covid-19.

In secondo posizione spazio per Old, il quale ha raccolto altri 64 mila euro, per un totale di 856 mila. Il signore degli anelli: Le due torri in 4K si è posizionato, invece, in terza posizione con un incasso di 63 mila euro, ed un totale in due giorni di 126 mila. La top five si è inoltre conclusa con il quarto posto di Black Widow e I Croods 2 – Una Nuova Era, rispettivamente con incassi da 37 mila euro (totale 4.45 milioni) e 29 mila euro (1.35 milioni).

Tra le altre novità del weekend, l’horror Possession – L’appartamento del Diavolo ha raccolto all’esordio 20 mila euro.


Box Office Italia: Old tiene la testa venerdì, Black Widow insegue

L’inquietante thriller a tinte horror Old si appresta a vincere il Box Office Italia nel weekend in corso, a confermarlo il primo posto agguantato anche nella giornata di venerdì.

M. Night Shyamalan torna a comandare il botteghino nazionale, il suo Old infatti continua la sua marcia che lo porterà a vincere il Box Office Italia nel suo weekend d’esordio. Nella giornata di venerdì il film ha incassato altri 100 mila euro ed ora ha raggiunto quota 294 mila euro in tre giorni di programmazione (ha esordito di mercoledì). Non si tratta di un risultato clamoroso, ma vista la situazione pandemica, con il caldo che attanaglia la penisola, tutto sommato può anche essere preso come un piccolo trionfo.

Black Widow ha raccolto ieri altri 70 mila euro in seconda posizione fortificando il suo predominio stagionale con 4.09 milioni incassati dall’uscita al cinema (ricordiamo che il film è anche disponibile su Disney+ con Accesso Vip). Il film evento Il Signore degli Anelli – La compagnia dell’anello “restaurato in 4K” ha chiuso ieri il podio con 65 mila euro, ed un totale in due giorni di 135 mila, sua ancora la miglior media dei film ad alta distribuzione. La top five è stata, invece, completata da I Croods 2 – Una Nuova Era e La Notte del Giudizio per Sempre, rispettivamente con incassi da 48 mila euro (totale 1.02 milioni) e 14 mila euro (totale 723 mila).

Difficilmente gli incassi lieviteranno in maniera esponenziale sabato e domenica, pertanto prepariamoci a risultati complessivi sotto la media stagionale.


Box Office Italia: I Croods 2 secondo dietro Black Widow nel weekend

La mancanza di sole, o quasi, nel weekend da poco passato ha riportato il pubblico nelle sale cinematografico ed il risultato al Box Office Italia non poteva che risentirne positivamente.

L’incasso complessivo nel weekend di cinema in Italia è valso ben 2.3 milioni di euro, con due film in testa capaci di raccogliere oltre mezzo milione di euro. E’ stato ancora Black Widow il dominatore del Box Office Italia, il suo incasso è stato infatti 868 mila euro, un risultato che non può che essere ritenuto positivo visto il valore della tenuta, solo un -39%. Per il cinecomic Marvel l’incasso complessivo è ora salito a quota 3.6 milioni di euro, il più alto in assoluto dalla riapertura post-pandemica. Da ricordare che Black Widow è attualmente disponibile anche su Disney+ attraverso l’Accesso VIP.

I Croods 2: Una Nuova Era ha esordito in seconda posizione, e lo ha fatto piazzando un incasso da 615 mila euro nel weekend, i quali diventano 744 mila euro se si prendono in considerazione gli incassi del mercoledì. Come altri film per le famiglie, anche I Croods 2 potrebbe ottenere importanti risultati nelle prossime settimane vista la tenuta sempre ottima di tali prodotti.

In terza posizione La Notte del Giudizio per Sempre continua ad ottenere risultati discreti: l’horror ha guadagnato nel weekend altri 261 mila euro, ed ora viaggia a quota 603 mila. A Quiet Place 2 è stato quarto con 60 mila euro, ed un totale di 867 mila, mentre in quinta posizione si è classificato Io Sono Nessuno con 42 mila euro, ed un totale di 126 mila.

A questo indirizzo, invece, potete dare una lettura ai risultati del Box Office Usa.


Box Office Usa: Black Widow vince il weekend con oltre 2 milioni di incasso

Black Widow si è confermato film campione di incasso anche nel nostro paese, il cinecomic Marvel ha infatti vinto il Box Office Italia con oltre 2 milioni di incasso.

Nonostante il crollo degli incassi registrato nella giornata di domenica, ovviamente dovuto all’interesse degli italiani per la finale dei Campionati Europei di Calcio, l’incasso di Black Widow nei quattro giorni del weekend è stato 1.4 milioni di euro che, sommati a quello registrato nel mercoledì di programmazione, fanno 2.1 milioni, con 306 mila biglietti staccati.

Numeri decisamente interessanti, i quali sottolineano la progressiva risalita del mercato cinematografico italiano dalla riapertura post-pandemica. E’ difatti la prima volta in assoluto che un film porta il suo incasso all’esordio così in alto dallo scoppio della pandemia da Covid-19, tra l’altro quasi in linea con gli incassi del periodo in altri anni. A questi incassi, ovviamente, ci sarebbe da aggiungere quelli provenienti dall’acquisto della versione digitale su Disney+ (il film è stato programmato dal 9 luglio anche sulla celebre piattaforma Disney), ma in questo caso non è possibile tracciare una stima precisa perchè il colosso dell’intrattenimento ha soltanto rivelato che l’incasso totale Worldwide è stato di 60 milioni di dollari, con la maggior parte provenienti dagli Usa.

Negli Usa e nel resto dei mercati internazionali Black Widow ha superato ogni rosea aspettativa, ed il risultato è stato una sorta di plebiscito con oltre 210 milioni di dollari incassati in cinque giorni (qui l’aggiornamento dal Box Office Usa).

Black Widow a parte, il Box Office Italia ha registrato nel weekend l’esordio in seconda posizione per La Notte del Giudizio per Sempre con 194 mila euro, ed il terzo posto di A Quiet Place 2, il cui nuovo incasso è valso 63 mila euro, ed un totale di 764 mila. Nel resto della classifica vanno registrati infine i 46 mila euro di Godzilla vs Kong (il film aveva esordito in digitale alcuni mesi fa).


Box Office Italia: Black Widow ad un passo dai 2 milioni in quattro giorni

Non si ferma la corsa, seppur limitata dal caldo torrido, di Black Widow nel Box Office Italia, ed ora l’obiettivo dei 2 milioni è oramai ad un passo.

In un sabato caratterizzato da un andamento relativamente blando causato ovviamente dal caldo torrido, Black Widow è riuscito a raccogliere 465 mila euro su 739 mila incassati in tutto il botteghino. Complessivamente per il cinecomic Marvel l’incasso è salito ora a quota 1.8 milioni di euro, ed entro questa sera salirà ben oltre i 2 milioni divenendo così il maggior incasso del Box Office Italia in cinque giorni dell’era “post-pandemica”. C’è da dire, però, che stasera una buona porzione di italiani resterà a casa per vedere la finale del Campionato Europeo, pertanto gli incassi subiranno necessariamente una nuova frenata.

Nel Box Office Usa, così come riportato questa notte, l’incasso del cinecomic Marvel nel suo opening day è risultato essere 39.5 milioni di dollari, il migliore in assoluto dell’era “post-pandemica”, ma anche straordinariamente vicino ad altri cinecomic usciti nel periodo precedente allo scoppio della pandemia (qui la nostra analisi).

BLACK WIDOW

PRODUZIONE: Le riprese si sono tenute nel Regno Unito, in Croazia, a Miami (Florida) e in Italia. L’unico dettaglio riguardo la trama è la collocazione temporale, ossia appena dopo gli eventi ammirati in Captain America: Civil War. Il film è stato diretto da Cate Shortland. La sceneggiatura è stata affidata a Jac Schaeffer, e riscritta da Ned Benson. CAST: Scarlett JohanssonScarlett Johansson, David Harbour, Florence Pugh, O-T Fagbenle, e Rachel Weisz, Ray Winstone. DISTRIBUZIONE: L’uscita è fissata per il 9 luglio 2021, con distribuzione ibrida tra Cinema e Disney+ (accesso Vip). In Italia approderà nelle sale il 7 luglio e solo due giorni dopo su Disney+ con Accesso Vip.

TRAMA: Dopo lo straordinario successo di Avengers: Endgame, diventato il maggiore incasso mondiale di sempre, Scarlett Johansson riprende il suo ruolo di Natasha Romanoff/Black Widow, mentre David Harbour veste i panni di Alexi il Guardiano Rosso e Florence Pugh interpreta Yelena.


Box Office Italia: Black Widow raggiunge il milione in due giorni

Non poteva essere altrimenti, Black Widow ha risvegliato il Box Office Italia dal torpore post-pandemico, ed in due giorni in sala ha già aggiunto la bellezza di un milione di euro di incasso.

Reduce da un opening day infrasettimanale da 591 mila euro, il cinecomic Marvel ha tenuto benissimo ieri incassando altri 399 mila euro, ora il totale è praticamente ad un soffio dal milione di euro di incasso in due giorni. Dati alla mano, si tratta di un nuovo “record post-pandemico“, nessun film infatti dallo scoppio della pandemia era riuscito a raggiungere con tale velocità il milione di euro, e tra l’altro la soglia del milione complessiva fino ad oggi era stata superata solo da Crudelia, The Conjuring – per ordine del diavolo e Nomadland, ovviamente nessuno di questi lo ha fatto in due giorni.

Da domani il weekend cinematografico italiano entrerà nel vivo, ed il pubblico potrà accorrere in massa nelle sale, caldo e Nazionale Italiana permettendo, per spingere ancora più in alto gli incassi nel Box Office Italia di Black Widow, l’obiettivo dei 2 milioni entro domenica è assolutamente alla portata.

Black Widow a parte, ieri ha esordito anche La Notte del Giudizio per Sempre con 62 mila euro, un incasso molto più in linea col periodo.

BLACK WIDOW

PRODUZIONE: Le riprese si sono tenute nel Regno Unito, in Croazia, a Miami (Florida) e in Italia. L’unico dettaglio riguardo la trama è la collocazione temporale, ossia appena dopo gli eventi ammirati in Captain America: Civil War. Il film è stato diretto da Cate Shortland. La sceneggiatura è stata affidata a Jac Schaeffer, e riscritta da Ned Benson. CAST: Scarlett JohanssonScarlett Johansson, David Harbour, Florence Pugh, O-T Fagbenle, e Rachel Weisz, Ray Winstone. DISTRIBUZIONE: L’uscita è fissata per il 9 luglio 2021, con distribuzione ibrida tra Cinema e Disney+ (accesso Vip). In Italia approderà nelle sale il 7 luglio e solo due giorni dopo su Disney+ con Accesso Vip.

TRAMA: Dopo lo straordinario successo di Avengers: Endgame, diventato il maggiore incasso mondiale di sempre, Scarlett Johansson riprende il suo ruolo di Natasha Romanoff/Black Widow, mentre David Harbour veste i panni di Alexi il Guardiano Rosso e Florence Pugh interpreta Yelena.


Box Office Italia: Black Widow infiamma il botteghino con un opening day super

L’esordio di Black Widow nelle sale italiane è finalmente realtà, ed il Box Office Italia ha accolto il ritorno dell’universo cinematografico Marvel con grandi risultati.

Ebbene si, ci volevano i mitici Marvel Studios per riportare in massa gli italiani al cinema, ed ora l’obiettivo sembra quello di ridare nuova linfa vitale al mercato cinematografico italiano, assopito da oramai oltre un anno e mezzo, tra pandemia, restrizioni, caldo torrido e campionati europei di calcio.

Approdato ieri in ben 650 sale italiane, Black Widow ha fatto segnare un debutto da 591 mila euro, un vero record per quest’epoca definita da tutti “pandemica”. Ovviamente siamo molto lontani dai risultati ottenuti negli opening day degli ultimi cinecomics Marvel, ma è comunque chiaro che gli italiani avevano bisogno di un film del genere per tornare al cinema. Nei prossimi giorni Black Widow potrebbe continuare a raccogliere incassi importanti e puntellare il suo esordio da favola nel Box Office Italia, noi a tal proposito continueremo ad aggiornarvi in merito.

BLACK WIDOW

PRODUZIONE: Le riprese si sono tenute nel Regno Unito, in Croazia, a Miami (Florida) e in Italia. L’unico dettaglio riguardo la trama è la collocazione temporale, ossia appena dopo gli eventi ammirati in Captain America: Civil War. Il film è stato diretto da Cate Shortland. La sceneggiatura è stata affidata a Jac Schaeffer, e riscritta da Ned Benson. CAST: Scarlett JohanssonScarlett Johansson, David Harbour, Florence Pugh, O-T Fagbenle, e Rachel Weisz, Ray Winstone. DISTRIBUZIONE: L’uscita è fissata per il 9 luglio 2021, con distribuzione ibrida tra Cinema e Disney+ (accesso Vip). In Italia approderà nelle sale il 7 luglio e solo due giorni dopo su Disney+ con Accesso Vip.

TRAMA: Dopo lo straordinario successo di Avengers: Endgame, diventato il maggiore incasso mondiale di sempre, Scarlett Johansson riprende il suo ruolo di Natasha Romanoff/Black Widow, mentre David Harbour veste i panni di Alexi il Guardiano Rosso e Florence Pugh interpreta Yelena.


Box Office Italia: A Quiet Place 2 ancora primo, Peter Rabbit 2 segue

Gli incassi complessivi dell’ultimo weekend nel Box Office Italia continuano a non far segnare numeri importanti: ancora caldo estivo e Nazionale di Calcio frenano il pubblico italiano.

Nella quattro giorni di cinema, la prima del mese di luglio, gli incassi complessivi del Box Office Italia sono stati 1.1 milioni di euro, con A Quiet Place 2 capace di tenere ancora una volta la prima posizione a discapito delle nuove uscite, Peter Rabbit 2 su tutte. Ci sono sicuramente segnali di riprese del mercato, ma senza ombra di dubbio le valutazioni del dopo Pandemia dovranno essere fatte in un altro periodo che non sia la stagione estiva, come sempre povera di emozioni sotto questo punto di vista.

A Quiet Place 2, dunque, ha tenuto facilmente la prima posizione del botteghino nazionale, e lo ha fatto incassando 182 mila euro, per un totale di 644 mila in poco meno di due settimane. Il calo degli incassi rispetto al weekend d’esordio è stato inferiore al 50%, assolutamente discreto. Peter Rabbit 2: Un Birbante in Fuga ha raccolto 143 mila euro all’esordio, il quale sopravanza l’altra nuova proposta del weekend Io Sono Nessuno, terza con 123 mila euro.

La top five è stata completata da Crudelia con 78 mila euro, ed un totale di 2.1 milioni di euro, e Una Donna Promettente con 77 mila euro, ed un totale di 224 mila. La prossima settimana sarà la volta di Black Widow, una importante deadline per il mercato cinematografico italiano che potrebbe lasciare… o meno il segno sulla prima estate italiana al cinema post-pandemia.


Box Office Italia: A Quiet Place 2 vince il weekend d’esordio

Il caldo estivo e la Nazionale Italiana di calcio hanno rallentato la corsa del Box Office Italia, ma di certo non lo hanno fermato: A Quiet Place 2 ha vinto il weekend ed ha superato i 300 mila euro all’esordio.

Con un incasso complessivo che ha superato il milione di euro (1.056.601 euro per l’esattezza), il Box Office Italia torna a far segnare importanti punti di rivalsa dal giorno in cui le sale hanno riaperto. Non si tratterà di un risultato straordinario, ma viste le circostanze già segnalate (caldo estivo e ottavi di finali della Nazionale Italiana) ciò che viene fuori può essere considerato tutto oro che cola.

A vincere vincere il botteghino nazionale, l’ultimo del mese di giugno, è stato come detto A Quiet Place 2. Il sequel del successo sci-fi diretto da John Krasinski ha esordito con 328 mila euro, qualcosina in meno rispetto al primo capitolo, ma con la prospettiva di una tenuta migliore. La seconda posizione è stata raccolta da un’altra new entry, ossia Una Donna Promettente, il film ha raccolto 91 mila euro sovrastando di poco gli 87 mila euro di Crudelia, ora a quota 2 milioni di euro complessivi.

La top five del Box Office Italia è stata completata infine da The Conjuring: per ordine del Diavolo e Spirit – Il Ribelle, rispettivamente con incassi da 81 mila euro e 80 mila euro; per l’horror in particolare l’incasso complessivo è ora salito a quota 1.8 milioni.

Fonte: Cinetel