Archivi tag: Batman

Batman in Batmoto nelle foto dal set del cinecomic The Flash

Il Batman di Ben Affleck irrompe sul set del cinecomic The Flash in quel di Glasgow, a confermarlo foto e video approdati in rete in queste ore.

Le immagini in questione, supportate lo ricordiamo anche da video, mostrano Batman sfrecciare per le strade a bordo della celebre Batmoto. Al momento è difficile dare una conferma ufficiale che si tratti del Cavaliere Oscuro interpretato da Ben Affleck, ricordiamo che nel film ci sarà più di un Batman, ma tutti i contenuti agguantati dal set di Glasgow sembrano esserne certi. Nel dubbio vi riportiamo tutti contenuti, e lasciamo tutto alla vostra immaginazione.

THE FLASH

PRODUZIONE: Il film sarà diretto da Andy Muschietti. La sceneggiatura è stata firmata da Christina Hodson. Le riprese di The Flash sono partite lo scorso aprile dal Regno Unito. Le musiche del film saranno composte da Benjamin Wallfisch, compositore londinese che ha già uno storico di collaborazioni con Muschietti: sono sue le partiture musicali di IT: Capitolo Uno e It: Capitolo Due. CAST: Ezra Miller, Michael Keaton, Ben Affleck, Sasha Calle (Supergirl), Kiersey Clemons, Maribel Verdù, Ron Livingston. USCITA: Nelle sale Usa dal 3 giugno 2022.

TRAMA: Il film adatterà il fumetto Flashpoint.


The Flash: un riferimento al Batman di Michael Keaton nel nuovo scatto dal set

Il regista Andy Muschietti ha diffuso in rete un nuovo significativo scatto dal set del suo The Flash, il cinecomic DC Films atteso dai fan per il 3 giugno 2022.

Anticipato dal titolo del nostro articolo, lo scatto è un chiaro riferimento al Batman di Michael Keaton che, come oramai chiaro da tempo, farà parte del film di Muschietti. Lo scatto mostra, in effetti, il celebre logo del Crociato di Gotham insanguinato. Non ci è dato sapere, ad oggi, il significato del sangue sul logo. Trovate il post-social in fondo alla pagina.

Ricordiamo che le riprese di The Flash sono partite lo scorso 19 aprile, a tal proposito trovate a questo nostro indirizzo il logo-titolo del film.

THE FLASH

PRODUZIONE: Il film sarà diretto da Andy Muschietti. La sceneggiatura è stata firmata da Christina Hodson. Le riprese di The Flashpartiranno ad aprile nel Regno Unito. CAST: Ezra Miller, Michael Keaton, Ben Affleck, Sasha Calle (Supergirl), Kiersey Clemons, Maribel Verdù, Ron Livingston. USCITA: Nelle sale Usa dal 3 giugno 2022.

TRAMA: Il film adatterà il fumetto Flashpoint.


Snyder Cut: un promo dedicato interamente a Batman

La campagna promozionale legata al lancio mondiale della Snyder Cut di Justice League sta entrando nel suo momento topico, ed il lancio di un nuovo promo ne è la prova.

Questa sera, come sempre attraverso i canali ufficiali del film, Zack Snyder ha diffuso in rete un nuovo entusiasmante promo interamente dedicato al Batman interpretato da Ben Affleck. Con il breve video, Snyder ha anche diffuso un poster ed un banner sempre dedicati al Cavaliere Oscuro. Facile immaginare il lancio nei prossimi giorni di altri promo dedicati agli altri membri della Justice League.

SNYDER CUT – JUSTICE LEAGUE

Justice League avrebbe dovuto avere una durata complessiva superiore alle 4 ore, e spalmato in due film diversi. Successivamente Snyder ha dovuto abbandonare il progetto a causa di una grave tragedia che ha colpito la sua famiglia. Al suo posto è stato chiamato Joss Whedon, ma il taglio dato al film è stato modificato… a detta di molti radicalmente. Ora i fan potranno finalmente, con la Snyder Cut, ottenere il tanto agoniato premio.

  • La Warner Bros ha deciso di affidare nelle mani del regista una cifra di 70 milioni di dollari per mettere a punto il montaggio, ma anche affinare gli effetti visivi.
  • La durata complessiva della Snyder Cut dovrebbe essere quasi 4 ore, e tutta concentrata in un’unica pellicola.
  • Sono state effettuate sessioni di riprese aggiuntive: impegnati sul set Ben Affleck, Ray Fisher, Amber Heard, e Jared Leto.
  • Il lancio è atteso per il 18 marzo 2021, e per il momento solo in esclusiva per la nuova piattaforma di streaming HBO Max
  • In Italia dal 18 marzo in vendita su tutti i principali mercati digitali.

TRAMA: In Zack Snyder’s Justice League, determinato ad assicurarsi che il sacrificio di Superman (Henry Cavill) non fosse vano, Bruce Wayne (Ben Affleck) unisce le forze con Diana Prince (Gal Gadot) progettando di riunire una squadra di metaumani per proteggere il mondo da una minaccia in avvicinamento di proporzioni catastrofiche. La prova si rivela più difficile di quanto Bruce immaginasse, visto che ogni componente deve affrontare i demoni del proprio passato per liberarsi dalle catene e riuscire così a unirsi, formando una lega di eroi senza precedenti. Finalmente insieme, Batman (Affleck), Wonder Woman (Gadot), Aquaman (Jason Momoa), Cyborg (Ray Fisher) e Flash (Ezra Miller) potrebbero essere un po’ troppo in ritardo per salvare il pianeta da Steppenwolf, DeSaad e Darkseid e dalle loro terribili intenzioni.


Justice League: Ben Affleck è Batman nella nuova foto dalla Snyder Cut

Dopo il lancio del nuovo trailer alcuni giorni fa, i protagonisti del cast della Snyder Cut di Justice League hanno scelto di pubblicare foto inedite relative ai loro personaggi.

Questa notte, dopo lo scatto di Joe Manganiello come Deathstroke, è stato Ben Affleck a condividere uno scatto inedito con il suo Batman protagonista. A questo punto è facile immaginare nuove pubblicazioni nelle prossime ore.

SNYDER CUT – JUSTICE LEAGUE

Inizialmente Justice League avrebbe dovuto avere una durata complessiva superiore alle 4 ore, e spalmato in due film diversi. Successivamente Snyder ha dovuto abbandonare il progetto a causa di una grave tragedia che ha colpito la sua famiglia. Al suo posto è stato chiamato Joss Whedon, ma il taglio dato al film è stato modificato… a detta di molti radicalmente. Ora i fan potranno finalmente ottenere il tanto agoniato premio. Non resta che attendere il 2021.

  • La Warner Bros ha deciso di affidare nelle mani del regista una cifra di 70 milioni di dollari per mettere a punto il montaggio, ma anche affinare gli effetti visivi.
  • La durata complessiva della Snyder Cut dovrebbe essere quasi 4 ore.
  • Saranno effettuate sessioni di riprese aggiuntive: impegnati sul set Ben Affleck, Ray Fisher, Amber Heard, Jared Leto.
  • Il taglio che avrà il tanto sospirato Justice League di Snyder potrebbe anche essere episodico, con le quattro ore divise per sei mini-episodi.
  • Il lancio è atteso per il 2021, e per il momento solo in esclusiva per la nuova piattaforma di streaming HBO Max.

LA FOTO


A sorpresa Ben Affleck tornerà Batman in The Flash

Sembra una bufala di mezza estate, ma è pura verità: Ben Affleck vestirà ancora i panni di Batman nel film dedicato a Flash.

Nonostante il clamoroso divorzio col personaggio, che ha poi portato Robert Pattinson a raccogliere il ruolo in The Batman, il buon Ben Affleck tornerà presto a vestire il celebre costume. A confermare la notizia è stato in queste ore il regista di The FlashAndy Muschietti“.

Parlando con Vanity Fair della pre-produzione del sui film, il regista ha spiegato che il ritorno di Affleck nei panni di Batman è fortemente condizionato dal rapporto “quasi mistico” venuto a crearsi in Justice League tra Barry Allen ed appunto Bruce Wayne. Entrambi hanno perso la madre per omicidio, così come entrambi cercano un posto in questo nuovo mondo fatto di alieni e personaggi incredibili.

Il Batman di Ben Affleck, come noto, non sarà l’unico nel film, a fargli compagnia infatti ci sarà quello celebre interpretato da Micheal Keaton. Da notizie più datate il nuovo Flash movie metterà al centro della trama il fumetto Flashpoint, con viaggi nel tempo e linee temporali sovrapposte.

Facile aspettarsi ulteriori aggiornamenti sul film dal DC FanDome di domani.

THE FLASH

  • PRODUZIONE: Il film sarà diretto da Andy Muschietti. La sceneggiatura è stata firmata da Christina Hodson.
  • CAST: Ezra Miller, Michael Keaton, Ben Affleck.
  • TRAMA: Il film adatterà il fumetto Flashpoint.
  • AL CINEMA: In Usa dal 3 giugno 2022

Michael Keaton tornerà Batman nel cinecomic The Flash?

L’attore Michael Keaton potrebbe presto tornare a vestire i panni di Bruce Wayne aka Batman in The Flash, questo è quanto emerge da uno degli ultimi aggiornamenti proveniente dal web.

A lanciare la bomba è stato questa sera un articolo di The Wrap. Secondo la fonte, infatti, l’attore avrebbe intrapreso le trattative con la Warner Bros per vestire ancora i panni del celebre supereroe nel prossimo cinecomic diretto da Andy Muschietti.

Michael Keaton ha interpretato Bruce Wayne aka Batman in due film, ossia Batman di Tim Burton (1989), in Batman il Ritorno (1992).

L’idea di base dovrebbe essere quella di avviare i fan DC verso il famoso Multiverso, facendo così leva su quello che dovrebbe essere il leitmotiv di The Flash, ovvero Flashpoint. Come noto dai fumetti, Barry Allen nel tentativo di tornare indietro nel passato per salvare sua madre crea inavvertitamente un universo parallelo, aprendo perciò le basi del Multiverso. Ricordiamo che all’interno dell’Arrowverse in tv questa strada è stata già percorsa con grandi risultati di apprezzamento da parte del pubblico.

Non resta che attendere ulteriori aggionamenti in merito.

THE FLASH

  • PRODUZIONE: Il film sarà diretto da Andy Muschietti. La sceneggiatura è stata firmata da Christina Hodson.
  • CAST: Ezra Miller.
  • TRAMA: Il film adatterà il fumetto Flashpoint.
  • AL CINEMA: In Usa dal 3 giugno 2022

Justice League: L’incubo di Batman sarà ampliato nella Snyder Cut

Il regista Zack Snyder è tornato a parlare della sua Snyder Cut di Justice League, anticipando un ampliamento della sequenza relativa all’incubo di Batman.

Da tutti considerata forse una enorme occasione sprecata, la sequenza dell’incubo di Bruce Wayne (aka Batman) è al centro dell’attenzione in queste ore, ed il merito è dello stesso regista, la cui risposta ad una domanda di un fan è sembrata ancitipare novità sostanzionali nella sua Snyder Cut.

Al momento sono escluse nuove sessioni di ripresa con gli attori, pertanto è facile che l’intervento di montaggio di Joss Whedon abbia stravolto il significato della sequenza in questione, relegandola in un semplice passaggio di poca importanza.

Trovate lo screenshot del botta e risposta in fondo alla pagina.

SNYDER CUT JUSTICE LEAGUE

Inizialmente Justice League avrebbe dovuto avere una durata complessiva superiore alle 4 ore, e spalmato in due film diversi. Successivamente Snyder ha dovuto abbandonare il progetto a causa di una grave tragedia che ha colpito la sua famiglia. Al suo posto è stato chiamato Joss Whedon, ma il taglio dato al film è stato modificato… a detta di molti radicalmente. Ora i fan potranno finalmente ottenere il tanto agoniato premio. Non resta che attendere il 2021.

  • La Warner Bros ha deciso di affidare nelle mani del regista una cifra tra i 20 ed i 30 milioni di dollari per mettere a punto il montaggio, ma anche affinare gli effetti visivi.
  • La durata complessiva della Snyder Cut dovrebbe essere quasi 4 ore.
  • Il taglio che avrà il tanto sospirato Justice League di Snyder potrebbe anche essere episodico, con le quattro ore divise per sei mini-episodi.
  • Il lancio è atteso per il 2021, e per il momento solo in esclusiva per la nuova piattaforma di streaming HBO Max.
  • Il trailer è la priorità, e potrebbe arrivare nella prossima estate.

LO SCREENSHOT


Un riferimento al Batman di Tim Burton nel crossover Crisi sulle Terre Infinite?

A distanza di pochi minuti dal precedente aggiornamento, torniamo a parlare di Crisi sulle Terre Infinite, e più in particolare di quello che potrebbe essere un riferimento a sorpresa.

Attraverso una foto apparsa su Twitter sembra probabile che The CW e DC Entertainment abbiano pensato bene di inserire nel crossover un riferimento al Batman di Tim Burton. L’immagine apparsa in rete mostra un ritaglio di giornale in cui si celebra il matrimonio tra Bruce Wayne (Michael Keaton) e Selina Kyle aka Catwoman.

E’ quasi impossibile immaginare la presenza di Michael Keaton nel crossover, pertanto è possibile che i produttori abbiano voluto omaggiare l’opera di Tim Burton con questo simpatico easter egg.

Crisi sulle Terre Infinite (Crossover Arrowverse)

Annunciato al termine del precedente crossover (Elseworlds), il nuovo incrocio televisivo all’interno dell’Arrowverse s’intitolerà Crisis on Infinite Earths (Crisi sulle Terre Infinite). Secondo le parole di Mark Pedowitz, presidente di The CW, si tratterà del più grande sforzo produttivo all’interno di un franchise televisivo, questo perchè unirà tutte e cinque le serie che fanno parte dell’Arrowverse, ossia Arrow, The Flash, Supergirl, Legends of Tomorrow e la neo-nata Batwoman.

Nel cast finora confermati, oltre che i membri del cast delle serie in questione, anche Tyler Hoelchin, Jon Cryer, Kevin Conroy, Johnathon Schaech, John Wesley Shipp, Tom Welling, Erica Durance, Ashley Scott, Osric Chau. Il crossover conterrà anche i protagonisti della serie tv Black Lightning.

Come noto, questo crossover sarà ispirato alla serie evento a fumetti pubblicata nel 1985 da Marv Wolfman e George Pérez. La serie a fumetti non si limita solo ad essere uno dei classici della DC Comics, creata per riscrivere la confusa timeline dell’Universo DC, ma è nota anche per la tragica morte di alcuni degli eroi mascherati più amati dai fan. A tal proposito, Pedowitz sembra voler preannunciare con le sue parole la morte di un personaggio molto importante durante il crossover.

I cinque episodi andranno suddivisi in un gruppo composto da tre puntate a dicembre e in un altro da due che concluderà la storia a gennaio.

2019

  • SUPERGIRL : domenica 8 dicembre
  • BATWOMAN : lunedì 9 dicembre
  • FLASH : martedì 10 dicembre

2020

  • ARROW: martedì 14 gennaio
  • LEGENDS OF TOMORROW : martedì 14 gennaio

[Batman Day] Il Bat-Segnale illumina tante città nel mondo

Nella giornata di ieri si è celebrato l’80° anniversario della nascita del mito di Batman, ed ovviamente Warner Bros e DC non potevano festeggiare questa ricorrenza in maniera anonima.

Attraverso un’organizzazione sinergica senza precedenti, i due colossi dell’intrattenimento hanno celebrato il Cavaliere Oscuro come solo un fan DC potrebbe apprezzare. In tantissime città nel mondo (Roma inclusa) è stato esposto nel cielo il celebre Bat-Segnale.

Le maggiori città mondiali ad aver reso omaggio agli 80 anni di Batman sono state le seguenti:

  • Tokyo, MAGNET by SHIBUYA109 all’incrocio di Shibuya
  • Berlino, Potzdamer Platz 11
  • Roma, Piazza dei Cinquecento – Facciata RomaTermini
  • Parigi, Galeries Lafayette
  • Barcellona, Museu Nacional d’Art de Catalunya
  • Londra, Senate House
  • San Paulo, presso Itaúsa – LMB
  • New York
  • Montreal, Complex Dupuis
  • Città del Messico, Torre Reforma
  • Los Angeles, City Hall

A Roma in particolar modo, la celebrazione ha visto protagonisti i fan presenti in Piazza dei Cinquecento sulla facciata di Roma Termini. Lo spettacolare evento romano è stato reso possibile grazie ad una stretta collaborazione tra Warner Bros. Ent. Italia e Grandi Stazioni Retail.

Qui di seguito le foto dell’evento romano.

Qui invece le foto – via Twitter – direttamente da alcune delle città che hanno partecipato alle celebrazioni, oltre ad un video che rende omaggio al mitico Batman.





Il Joker di Joaquin Phoenix con Batman? La risposta di Phillips

Dopo la vittoria del Leone d’Oro a Venezia, il Joker di Todd Phillips si avvia al “test” con i fan DC nelle sale, i quali sognano già un futuro scontro cinematografico con Batman.

Interpellato sulla possibilità di un ipotetico crossover cinematografico con il Batman di Robert Pattinson, il regista Todd Phillips ha spento gli entusiasmo dei fan, ricordando che in futuro altri Joker saranno protagonisti del DC Extended Universe.

“Stranamente negli Stati Uniti i fumetti sono il nostro Shakespeare, e puoi fare molte diverse versioni di Amleto. Ci saranno molti altri Joker in futuro, ne sono certo.”

In questi giorni Joker sarà mostrato anche alla critica del Toronto Film Festival, ed ovviamente Todd Phillips e Joaquin Phoenix saranno ancora “bersaglio” della stampa, pertanto aspettatevi nuove dichiarazioni in merito.

Anche se Jared Leto non ha mai ufficialmente confermato il suo ritorno nei panni del Joker, la sua centralità nel DC Extended Universe della Warner Bros non sembra essere un problema.

Joker

Il film è stato diretto da Todd Phillips. Nel cast ufficiale Robert De Niro, Zazie Beetz, Bill Camp, Frances Conroy, Brett Cullen, Glenn Fleshler, Douglas Hodge, Marc Maron, Josh Pais, Shea Whigham, ed ovviamente Joaquin Phoenix nel ruolo del Joker, Douglas Hodge nel ruolo di AlfredDante Pereira-Olson sarà Bruce Wayne.

Joker ruoterà intorno all’iconico villain, e sarà una storia originale, mai apparsa sul grande schermo. L’esplorazione di Phillips su Arthur Fleck (Phoenix), un uomo ignorato dalla società, non sarà soltanto uno studio crudo del personaggio ma una storia più ampia che si prefigge di lasciare un insegnamento, un monito.

Joker approderà nelle sale il 4 ottobre 2019. Dal 3 ottobre 2019 in Italia.

Batman sarà in The Suicide Squad? Ecco la risposta di James Gunn

James Gunn è in procinto di iniziare la produzione di The Suicide Squad, reboot cinematografico del cinecomic datato 2016, a tal proposito ha regalato piccoli dettagli sul film riguardanti Batman.

Attraverso un botta e risposta con i fan in rete, il regista James Gunn si è ritrovato a dover dare qualche piccolo dettaglio sulla trama del suo film, con particolare attenzione alla presenza “ipotetica” di Batman.

Alla classica domanda di un fan:

Ci sarà Batman nel tuo The Suicide Squad?

Il regista ha risposto in maniera più che esaustiva in questo modo:

Potrai vedere Batman in The Batman a giugno 2021. The Suicide Squad avrà a che fare principalmente su Suicide Squad.

Per la serie, più chiaro di così si muore. In effetti il nuovo Batman di Robert Pattinson sarà lanciato nel DC Extended Universe con The Batman nel giugno del 2021, pertanto sarebbe plausibile una sua “comparsata” anche in The Suicide Squad (agosto 2021), anche perchè in fondo stiamo sempre parlando di un universo condiviso.


Le riprese partiranno a settembre 2019 da Atlanta.

The Suicide Squad sarà scritto e diretto da James Gunn. Nel cast, Idris Elba, Jai Courtney, Viola Davis, Margot Robbie, John Cena, Joel Kinnaman, David Dastmalchian, Storm Reid.

Il film uscirà al cinema il 6 agosto 2021.

Matt Reeves conferma Robert Pattinson come nuovo Batman

Robert Pattinson è ufficialmente il nuovo Batman. Dopo gli aggiornamenti ufficiosi apparsi in rete settimana scorsa, è ora Matt Reeves a dare l’ufficialità.

Il regista Matt Reeves ha cancellato oggi ogni forma di dubbio, il nuovo Batman è Robert Pattinson. La conferma, o per meglio chiamarlo il benestare ufficiale da parte di Reeves è arrivata attraverso un tweet apparso in rete nella giornata odierna. Nel tweet un’immagine GIF di Pattinson (tratta da Good Time), accompagnata da tre simboli del pipistrello, chiaro riferimento a Batman.

Con la conferma del nuovo protagonista, è ora chiaro che in casa Warner Bros si lavorerà per dare vita ad un casting capace di soddisfare i tanti fan, già preoccupati dalla scelta di Pattinson.


The Batman sarà scritto e diretto da Matt Reeves. Il ruolo del Crociato di Gotham è stato affidato a Robert Pattinson. Le riprese dovrebbero partire all’inizio del prossimo anno.

Il film arriverà nelle sale dal 25 giugno 2021.