[Recensione] Personal Shopper, di Olivier Assayas: alla scoperta dell'(in)visibile tra noi

Il regista Olivier Assayas ha conquistato la giuria di Cannes conquistando ad ex equo il premio miglior regia con “Personal Shopper” un’intensa narrazione che confonde lo spettatore e lo percuote in continuazione con un dolore pulsante come una ferita rimasta scoperta. Assayas, dopo Sils Maria, continua, con Personal Shopper, a puntare su […]