Street Fighter film perso regista

Street Fighter: il film ha perso i suoi due registi

Il nuovo adattamento cinematografico del noto videogame “Street Fighter” ha perso i suoi due registi “Danny e Michael Philippou“.

Il the Hollywood Reporter ha confermato che il nuovo adattamento di Street Fighter dovrà cercare una nuova guida registica. La fonte ha specificato che Danny e Michael Philippou hanno scelto di lasciare la regia a causa di problemi di agenda. I due registi, infatti, dovranno tra breve iniziare a lavorare sul set di “Bring Her Back“, film con Sally Hawkins e Billy Barratt prodotto da A24. Tra l’altro saranno presto a lavoro anche sul sequel di “Talk to Me.

Legendary Pictures e Capcom al momento sono già alla ricerca di un nuovo regista, e sarà presto annunciato. Di recente è stato presentato anche il logo ufficiale del film durante il Licensing Expo. Lo trovate in fondo alla pagina.

Street Fighter è uno dei franchise videoludici di combattimento più amati di sempre, ma anche tra i più longevi. Il primo storico capitolo è approdato nelle sale giochi nel 1987, raggiungendo il culmine col secondo straordinario capitolo nel 1991. Il franchise ha venduto 49 milioni di unità in tutto il mondo, con un nuovo capitolo, Street Fighter 6, in uscita il 6 giugno.

Street Fighter film logo

Scopri di più da UNIVERSAL MOVIES

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli inviati alla tua e-mail.

Lascia un Commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.