Stephen Amell ha dato il suo triste addio al set di Arrow

stephen amell arrow

L'ultimo ciak relativo alla serie tv Arrow è stato ufficialmente battuto, e Stephen Amell non poteva non dedicare un messaggio commosso ad una porzione importante della sua carriera.

Attraverso un post social, l'attore che ha prestato il volto ad Oliver Queen (aka Green Arrow) per ben 8 anni ha voluto ringraziato quello che per lui è stato un grande onore, ed un passo emozionalmente fondamentale della sua vita.

Qui di seguito la traduzione del messaggio di Stephen Amell:

Le parole non possono esprimere ciò che Arrow è stato per me. I migliori 8 anni della mia vita. Il cast e la troupe dello show sono diventati la mia famiglia. Mi mancheranno. Ho finito di girare.

Arrow

Basata sui personaggi DC, la serie Arrow è prodotta da Greg Berlanti, Marc Guggenheim, Wendy Mericle e Sarah Schechter. Lo show è prodotto da Bonanza Productions Inc. in associazione con Berlanti Productions e Warner Bros. Television.

Nel cast Stephen Amell, David Ramsey, Katie Cassidy, Rick Gonzalez, e Juliana Harkavy. Charlie Barnett si è unito al cast come Diggle, Jr. – noto come JJ – il figlio nato da Flashpoint di John Diggle (David Ramsey) e Lyla Michaels (Audrey Marie Anderson). In futuro incontreremo JJ come leader della banda Deathstroke, dove affronterà Mia e il suo fratello adottivo, Connor. Presenti anche Susanna Thompson, Tommy Merlyn, Willa Holland.

TRAMA SERIE TV: Dopo un naufragio, il playboy milionario Oliver Queen (Stephen Amell) è stato dato per disperso ed infine per morto per cinque anni prima che si scoprisse che era vivo in una remota isola nel del nord della Cina. È tornato a casa a Star City perché vuole porre riparo agli errori commessi dalla sua famiglia e a combattere contro le ingiustizie.

Arrow si chiuderà con l'ottava stagione.

Lascia un Commento...