Da quando è stato annunciato il titolo internazionale dell’Episodio VIII di Star Wars, ovvero Star Wars: Gli Ultimi Jedi, da subito ci si è chiesti a chi ci riferisse con “gli ultimi Jedi”, visto e considerato che il titolo originale, The Last Jedi, essendo neutro, lasciava aperta la questione se si dovesse tradurre al singolare o al plurale. Il regista del film Rian Johnson ha dato la sua personale risposta a tutto ciò.

In un’intervista a Good Morning America, a Johnson – regista e unico sceneggiatore del film, ricordiamolo – è stato chiesto se il titolo si riferisca specificatamente a una o più persone, ed ecco cos’ha risposto:

«È stato divertente quando le persone hanno iniziato a chiederselo dopo che il titolo è stato rivelato, perché io non c’ho nemmeno mai pensato. A me pare la questione meno interessante. Nella mia mente Jedi è singolare, assolutamente».

Attenzione! quella che segue è una notizia che potrebbe rivelarsi uno spoiler, quindi se non volete sapere altro vi consigliamo di non proseguire con la lettura.

Inevitabilmente, gli è stato chiesto anche chi sia allora questo “ultimo Jedi”, e la risposta non poteva che essere una sola:

“[…] Luke è l’ultimo Jedi”

Scritto e diretto da Rian Johnson, il film è prodotto da Kathleen Kennedy e Ram Bergman, mentre J.J. Abrams, Jason McGatlin e Tom Karnowski sono i produttori esecutivi.

Star Wars: Gli Ultimi Jedi porterà avanti le vicende narrate in Star Wars: Il Risveglio della Forza. Il pubblico ritroverà sul grande schermo Mark Hamill, Carrie Fisher, Adam Driver, Daisy Ridley, John Boyega, Oscar Isaac, Lupita Nyong’o, Domhnall Gleeson, Anthony Daniels, Gwendoline Christie e Andy Serkis. A questi si aggiungeranno il premio Oscar® Benicio Del Toro, la candidata all’Academy Award® Laura Dern e la talentuosa Kelly Marie Tran.

Star Wars: Gli Ultimi Jedi arriverà nelle sale il 13 dicembre 2017.

Ecco il video con l’intervista di Good Morning America fatta a Rian Johnson:

Rispondi