Uno degli argomenti che stanno più a cuore ai fan di Star Wars è legato alla questione su come si comporterà la Disney col personaggio della Principessa Leila a seguito della morte prematura di Carrie Fisher. Se l'attrice era riuscita a ultimare le scene di Star Wars: Gli ultimi Jedi, il problema era come comportarsi con l'Episodio IX che sarà diretto da Colin Trevorrow.

Il fratello della Fisher, Todd, ha rivelato che Billie Lord - figlia dell'attrice - ha concesso alla Disney e alla Lucasfilm il permesso di usare materiale girato in precedenza dall'attrice e di inserirlo nell'Episodio IX in modo da evitare l'uso del CGI, come d'altronde era già stato affermato dalla Disney.

Certo è che, pur adoperando footage preesistente, le scene già girate dovranno, con buona probabilità, essere ritoccate digitalmente al computer per poterle adattare allo stile del film. I fan, dunque, potranno vedere uno dei personaggi più amati dell'intera saga anche in quello che sarà (definitivamente?) l'ultimo film.

Star Wars: Episode IX sarà diretto da Colin Trevorrow

Star Wars: Episode IX arriverà nelle sale a dicembre 2019