star trek discovery
Saghe Serie Tv Star Trek

[Star Trek: Discovery] Tutto ciò che sappiamo sul rinato franchise televisivo

A pochi mesi dall’inizio delle trasmissioni dell’attesissima Star Trek: Discovery, crediamo sia utile per i nostri lettori riassumere tutto ciò che sino ad oggi è trapelato di questo rinato franchise televisivo.

L’annuncio che la CBS stava pensando ad un nuovo show incentrato sull’Universo inizialmente creato da Gene Rondenberry fu dato nel novembre del 2015 e successivamente a febbraio fu nominato quale Showrunner Bryan Fuller, ora purtroppo non più al timone, che delineò le linee essenziali dell’intera prima stagione  e scritti i primi due dei tredici capitoli previsti.

Purtroppo il percorso che Star Trek: Discovery ha dovuto affrontare, ancora non giunto al termine, non è stato sempre agevole. L’inizio delle trasmissioni, secondo l’iniziale tabella di marcia, erano previste a sei mesi dal lancio di Star Trek: Beyond, il terzo capitolo della saga cinematografica, quindi nel gennaio del 2017. Purtroppo successivi ritardi hanno spinto in avanti questa data  portando la partenza di questo evento probabilmente tra la fine dell’estate e l’inizio dell’autunno sempre di quest’anno.

Ora, dopo questa breve premessa, iniziamo a riassumere quanto sino ad oggi ci è dato sapere.

  • La prima stagione, come abbiamo già detto, sarà composta da tredici capitoli ed avrà un andamento non episodico;
  • La timeline scelta è quella dell’universo classico: anno 2255 e quindi circa dieci anni indietro l’inizio della prima ed unica missione quinquennale dell’astronave USS Enterprise NCC 1701 con al comando James Tiberius Kirk;
  • Riguardo la trama è trapelato ben poco, sappiamo solo che la prima stagione sarà sviluppata su un particolare evento di cui si è già parlato nella serie classica di Star Trek, ma che non è mai stato esplorato in maniera approfondita. A tal proposito ci sono diversi rumours e speculazioni ma nulla di ufficiale o ufficioso ed anche Noi abbiamo provato a formulare una nostra ipotesi;
  • Le avventure saranno raccontate dal punto di vista di un ufficiale chiamato “Numero Uno” e non dal comandante della nave;
  • La stella principale dello show è stata individuata ufficialmente in Sonequa Martin-Green che giocherà il ruolo del “Numero Uno”, meglio identificata in  Michael Burnham, “Primo Ufficiale” della USS Discovery NCC 1031 (sino a qualche giorno fa  la Martin-Green veniva indicata come il Tenente Comandante Rainsford);
  • Le astronavi che avranno un ruolo di primaria importanza saranno due: la Discovery e la Shenzhou. I ruoli delle due navi stellari e come interagiranno tra di loro ancora non sono ancora stati resi noti, anche in questo caso ci sono diverse ipotesi;
  • Due personaggi già visti e ricorrenti in questa fantastica Saga saranno presenti anche in Star Trek: Discovery: l’ambasciatore Sarek (James Frain) padre dell’indimenticato Sig. Spock ed il truffatore Harry Mudd (Rainn Wilson).
  • L’equipaggio della Discovery sarà così composto: Capitano Lorca (Jason Isaacs), Primo Ufficiale Michael Burnham (Sonequa Martin-Green), Tenente Stametsin (Anthony Rapp) Tenente Saru (Doug Jones);
  • L’equipaggio della Shenzhou sarà così composto: Capitano Georgiou (Michelle Yeoh), Ufficiale Medico Dr. Nambue (Maulik Pancholy), Ufficiale Connor (Sam Vartholomeos);

Inoltre:

  • Shazad Latif sarà Kol, un comandante di una nave Klingon;
  • Chris Obi coprirà il ruolo del sovrano T’Kuvma intento ad unire le diverse fazioni dell’impero dei Klingon;
  • Mary Chieffo sarà il Comandante della flotta dei Klingon L’Rell;
  • Terry Serpico sarà invece l’ammiraglio Anderson;
  • Anche Wenddy Crewson impersonerà un ammiraglio di cui ancora non sappiamo il suo nome.

Sicuramente altre novità e nuovi attori saranno resi noti sino al tanto atteso varo della serie e Noi come sempre saremo pronti a riportare sul nostro sito ogni nuova notizia.


Star Trek: Discovery sarà prodotta da Alex Kurtzman, lo sviluppo è stato affidato a Gretchen Berg e Aaron Harberts e la consulenza creativa ad Akiwa Goldsman,

Le riprese sono iniziate il 24 gennaio per terminare il 7 settembre del 2017  presso “The Pinewood Studios” di Toronto in Canada.

Nel cast Sonequa Martin-Green nella parte di Primo Ufficiale, inoltre: Michelle Yeoh, Doug Jones, Shazad Latif, Chris Obi, Mary Chieffo, Anthony Rapp, Maulik Pancholy, Terry Serpico, Sam Vartholomeos, Jason Isaacs, James Frain e Rainn Wilson.

Star Trek: Discovery avrà una durata di 13 episodi ed andrà in onda negli Usa su CBS (il primo episodio) e successivamente su CBS All Access, nel resto del mondo sarà Netflix a distribuirla.

Star Trek: Discovery andrà in onda probabilmente tra la fine dell’estate ed il prossimo autunno.

Lascia un Commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.