Qualche giorno fa, in un nostro articolo, abbiamo parlato di un rumour in cui si ipotizzava la possibilità che George Kirk, padre del più famoso Jame Tiberius, non fosse morto a bordo della USS Kelvin, distrutta da un attacco da parte del vascello Romulano Narada.

Tutto era nato da una dichiarazione dell'attrice Jennifer Morrison, che nel film Star Trek: Il Futuro Ha Inizio ha interpretato Winona, moglie di George.

La Morrison infatti, durante un'intervista resa ad un panel del Calgary Expo e riportata dal sito Comicbook.com, aveva dichiarato:

"Come attrice, credo sia difficilissimo interpretare il ruolo della madre che ha appena dato alla luce James Tiberius Kirk, sapendo che il proprio marito è a 36 secondi dalla morte........ MORTE SUPPOSTA, si fa per dire."

Chiaramente da questa affermazione sono scaturite diverse supposizioni sulla possibilità che George Kirk fosse sopravvissuto al sanguinoso attacco romulano. Invece no, il commento di Jennifer Morrison pare che non sia basato su nessuna informazione interna. Lei stessa su Instagram ha chiarito dicendo:

"Non ho idea di cosa stiano progettando per il prossimo Star Trek. Non ho mai parlato con nessuno coinvolto nel progetto." 

Asserendo quindi che la frase "MORTE SUPPOSTA, si fa per dire"  fosse stata usata solo per uno scherzo tra lei ed un fan.

Quale sarà la verità? Per saperlo non ci resta che attendere ulteriori ed eventuali sviluppi.