stan lee omaggio
Marvel Celebrity People

Stan Lee compie 95 anni, un omaggio al papà di Spider-Man

Buon Compleanno a The Man. Oggi spegne 95 candeline Stan Lee, il papà di Spider Man, di Thor, degli X-Men e di tanti altri.

The Smilin’, il sorridente, come viene chiamato scherzosamente, aggiunge un’altro anno ricco di successi, e di cammei, ultimo in ordine cronologico il cyborg barbiere in Thor: Ragnarok.

Non risultano ad oggi celebrazioni per festeggiare il 95° compleanno se non quelle svolte lo scorso agosto, in cui era presente un buon numero di attori parte del Marvel Cinematic Universe. Tra i presenti Tom Hiddlestone (Loki), accompagnato da suo “fratello” Chris Hemsworth (Thor) e l’ultimo cavaliere Jedi Mark Hamill.

Ideatore di tanti supereroi, Stan Lee – all’anagrafe Stanley Martin Lieber – ha permesso alla Marvel di evolversi da piccola casa editrice al colosso “comic” che tutto il mondo oggi conosce. In collaborazione con Jack Kirby e Steve Dikto, ha creato un nuovo modo di definire gli eroi “in calzamaglia”. Gli Eroi Marvel sono, infatti, costruiti con personalità reali e si trovano ad affrontare problemi di tutti i giorni, di natura umana, cosa che non accadeva prima della rivoluzione Lee.

Da I Fantastici Quattro, primo prodotto di successo nato dalla collaborazione fra Stan Lee e Kirby, è stato un susseguirsi di titoli entrati di diritto nell’immaginario di ogni lettore di fumetti di tutto i mondo. Nascono in quegli anni, infatti, personaggi come Hulk, Thor, Iron Man, gli X-Men, Daredevil, il Dottor Strange (con l’aiuto di Ditko). Non va dimenticato, ovviamente, Spider-Man, il più grande successo di Stan Lee che, dal 1962, sbeffeggia i cattivi e primeggia nei cuori dei tanti lettori di fumetti Marvel.

A Stan Lee si deve, non solo la nascita di nuovi eroi, ma anche la rinascita di personaggi quali Captain America e Namor, finiti in una sorta di dimenticatoio alla fine degli anni ’40, e rimessi “in carreggiata” a suon di successi commerciali.

La stessa DC Comics, la rivale di sempre in ambito fumettistico, ha dovuto fare ammenda e dare ragione a Lee. A tal proposito, Batman e Superman, imbattibili e perfetti,nel tempo sono stati ripensati e resi più umani per contrastare l’ascesa dei protagonisti del Marvel Universe.

A Stan Lee vanno riconosciuti innumerevoli meriti nella storia del fumetto, l’autore infatti è riuscito a dare, con la sua incredibile umanità, a dare un “peso” sociale al fumetto, utilizzandolo anche in campagne contro le droghe, nonostante un primo osteggiamento da parte della censura dei comic in USA.

Come ultimo atto di questo nostro omaggio alla persona, al fumettista, al mito, non poteva mancare un video che celebra i suoi famosissimi cammei cinematografici. Tutto è iniziato vendendo Hot Dog sulla spiaggia in X-Men….. il resto è storia!!

Nel dare i nostri più sinceri auguri a Stan Lee, vi rimandiamo al mitico video che riassume tutti i mitici cammei targati Marvel Movies.

Buona Visione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.