Spyglass ha trovato il regista del reboot di Hellraiser

Spyglass Entertainment sta muovendo importanti passi verso l’annunciato reboot della saga horror Hellraiser.

Un articolo proveniente dal The Hollywood Reporter rivela, infatti, che la società di produzione ha messo sotto contratto David Bruckner, e l’obiettivo sarà ovviamente dirigere il tanto osannato reboot della saga. Il regista è noto per aver diretto film horror quali Il Rituale e Signal.

In passato si era vociferato di una collaborazione di David S. Goyer riguardo la stesura della sceneggiatura, ma nel nuovo aggiornamento odierno si parla di Ben Collins e Luke Piotrowski in cabina di scrittura, con lo stesso Goyer impegnato in veste di produttore.

Dopo il successo del 1987, tratto ricordiamo dall’omonima catena di romanzi firmata da Clive BarkerHellraiser ha avuto negli anni un numero impressionante di sequel, ma nessuno fino ad ora è riuscito ad ottenere il giusto apprezzamento da parte dei fan. L’ultimo tentantivo è arrivato nel 2018 con Hellraiser: Judgment, ma anche in questo caso il tentantivo è andato a vuoto. Nei mesi scorsi si è anche parlato di una serie tv prodotta da Roy Lee e Dan Farah, potete trovare qui l’articolo.

La trama dell’originale Hellraiser racconta di uno strano cubo mistico capace di aprire le porte verso un’altra dimensione. Questo nuovo mondo è abitato da un gruppo di demoni chiamati Cenobiti. La loro venuta nella dimensione umana diventa nel corso dei sequel terrificante.

Lascia un Commento...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: