Alien, Noah Hawley,
Serie Tv

Nuovi dettagli e grandi sorprese nella Serie TV di Alien firmata Noah Hawley


John Landgraf Il presidente di FX, parlando della alla Serie TV di Alien durante il tour stampa della Television Critics Association, ha fornito nuovi dettagli e accennato a grandi sorprese riguardo questo prossimo spettacolo firmato Noah Hawley.

John Landgraf ha quindi avuto modo di dire che Fargo, la serie TV ispirata all’omonimo film dei fratelli Cohen, è stata rinnovata per una quinta stagione, pertanto Hawley sarà impegnato alla scrittura dello show, per poi dedicarsi totalmente ad Alien. Fargo, le cui riprese dovrebbero iniziare per il prossimo inverno, avrà quindi la precedenza sullo xenomorfo.

Il presidente, riguardo la trama dello show dedicato al terribile alieno visto per la prima volta nel cult del 1979 di Ridley Scott, ha avuto modi di confermare quanto già si sapeva e di dare ulteriori aggiornamenti. Queste le sue parole:

“Alien si svolge prima di Ripley… È la prima storia del franchise di Alien che si svolge sulla Terra. Si svolge sul nostro pianeta, verso la fine di questo secolo in cui ci troviamo attualmente, pertanto tra circa 70 anni. Tutto quello che posso dirti è che Ripley non ne farà parte, e nemmeno altri personaggi, a parte l’alieno stesso.”

Ha poi aggiunto:

“Noah ha un’incredibile capacità sia di trovare un modo per essere fedele e mostrare fedeltà a una creazione originale, come i fratelli Coen [con Fargo ] o il film di Ridley Scott e il suo seguito seguito di James Cameron, ma anche di portare qualcosa di nuovo che rappresenta allo stesso tempo un’estensione e una reinvenzione di un franchising. Ha svolto un lavoro magistrale con Alien come ha fatto con Fargo . Ci sono grandi sorprese in serbo per il pubblico.”

E ha poi concluso:

“Ambientarlo sulla Terra è davvero interessante. Dobbiamo pensare al futuro del pianeta in termini di ambiente, governance, tecnologia e creare e progettare una versione del pianeta nel futuro… Noah vuole farlo in un modo originale e distintivo”.

Fonte: Hollywood Reporter

Lascia un Commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.