Sissy Spacek è pronta a tornare nel "multiverso" narrativo creato da Stephen King, l'attrice è infatti pronta a far parte del cast di Castle Rock, la nuova serie tv che andrà ad unire i puntini relativamente all'intera catena romanzesca firmata dal celebre scrittore.

The Wrap ha confermato che l'attrice Sissy Spacek tornerà a lavorare per un progetto nato dalle opere di Stephen King dopo il celebre Carrie, il suo ruolo pare sarà quello della madre adottiva del protagonista, Andre Holland, e professoressa in pensione con problemi di memoria. Con la Spacek, la fonte rivela che entra nel cast di Castle Rock anche Jane Levy, una giovane attrice molto a suo agio con il genere horror, dalla sua le partecipazioni a Evil Dead (il remake) e Man in the Dark.

La serie antologica è stata prodotta dalla Bad Robot di J.J. Abrams e dalla Warner Bros Television, la trasmissione come detto sarà ad opera di Hulu, la trama ed il cast al momento sono tenuti sotto chiave, ma di certo c'è da immaginare che, trattandosi di serie antologica, porterà sul piccolo schermo alcune delle storie più spaventose già note ai fan di Stephen King.

La cittadina di Castle Rock è presente in La Zona Morta, Il Signore delle Mosche, Cujo, Il Corpo, La Metà Oscura ed in tanti altri romanzi di Stephen King.

Castle Rock è stata sviluppata da Bad Robot e Warner Bros Television, nel cast Andre Holland, Sissy Spacek e Jane Levy.

Castle Rock andrà in onda su Hulu.