L'ultima vip eliminata dalla nuova edizione del Grande Fratello Vip, Simona Izzo, vuole realizzare un film incentrato sulla vita all'interno della casa più spiata d'Italia.

Il film, come ha spiegato agli altri inquilini durante la sua presenza nella casa, dovrebbe essere diviso in due parti. Nella prima i giorni di permanenza nella casa fino all'annuncio del vincitore, nella seconda, invece, la vita fuori dalla casa, con i concorrenti immersi tra depressione e malinconia, con l'obiettivo di dimostrare che la vita reale e quella dei reality in fondo non potranno mai coincidere.

Queste le parole della Izzo:

“Il secondo tempo me lo immagino in questo modo. Telecamere sulla casa, tutto è rimasto come quando noi siamo usciti. Poi si vede entrare Carmen con le foto dei suoi figli che si lamenta per la sporcizia che c’è in camera, dopo di lei arriva anche Lorenzo che stavolta ha portato con sè un video di suo figlio. Poi Jeremias racconta di aver incontrato mia nipote fuori dalla casa e di essersi fidanzato con lei…Insomma siamo di nuovo tutti nella casa del Grande Fratello ma c’è una novità fondamentale, nessuno ci sta osservando. Non ci sono microfoni, nessuno vede quello che stiamo facendo proprio per questo il finale lascerà senza parole. Noi infatti arriveremo a fare di tutto. Siamo tornati in casa perchè non potevamo più vivere nella nostra realtà, avevamo una sorta di dipendenza dalla casa del Grande Fratello. Solo che stavolta, senza che ci fosse un controllo su di noi, è successo il fini mondo, immagina per esempio me e Marco che litighiamo finirebbe davvero molto male…”

Al momento nessuna conferma ufficiale sulla realizzazione del film, ma l'interesse della regista Simona Izzo sembra essere davvero alto. Non resta che attendere nuovi aggiornamenti su quello che potrebbe essere uno dei film più attesi dagli amanti dei reality show made in Italy.