Archivi categoria: Serie Tv

Uno sguardo ad Arseface nel nuovo poster di Preacher

Direttamente dal WonderCon di Los Angeles continua la campagna promozionale di Preacher, la nuovissima serie tv AMC tratta dai fumetti di Garth Ennis e Steve Dillon.

Grazie ad un aggiornamento di Variety, oltre ad avere il nuovo character poster dedicato al personaggio di Arseface, possiamo darvi anche quella che sembra la bio, ecco quindi di seguito la traduzione:

Eugene “Arseface” Root (Ian Colletti), un ragazzo il cui fallito tentativo di suicidio lo ha lasciato con un volto gravemente sfigurato, ma ciò non gli impedisce di essere il ragazzo più dolce che voi abbiate mai incontrato. Eugene idolatra il predicatore locale Jesse Custer (Dominic Cooper), ma resta turbato da qualcosa che ha fatto in passato, e che teme abbia messo Dio contro di lui.

La serie Preacher sarà prodotta da Seth Rogen ed Evan Goldberg, nel cast spiccano i nomi di Dominic Cooper, Ruth Negga, Joseph Gilgun, Lucy Griffiths, Ian Colletti e Jackie Earle Haley.

Nel fumetto Preacher Dio ha abbandonato il paradiso e rinunciato ai propri doveri, un predicatore senza fede avrà quindi l’obiettivo di trovarlo e convincerlo a tornare sui propri passi prima che la Terra diventerà l’inferno, con lui un vampiro irlandese e la sua ex-fidanzata.

Preacher andrà in onda su AMC dal 22 maggio 2016

Ecco il poster

Preacher (Arseface)

In via di sviluppo una serie tv incentrata sul supereroe Capitan Bretagna

Nei giorni scorsi una voce sulla possibile realizzazione di una serie tv futura ha riguardato Capitan Bretagna, uno dei personaggi meno noti dell’universo fumettistico Marvel, quest’oggi a chiarire sullo stato della produzione ecco arrivare le dichiarazioni di uno dei due produttori.

Utilizzando il solito Twitter, Chris Lark ha rivelato che in realtà Capitan Bretagna è attualmente solo nelle fase preliminari, l’intenzione sua e quella della co-produttrice Eleni Larchanidou è quella di realizzare una sorta di trailer da presentare poi alla Marvel per avere i giusti aiuti per realizzarne poi una serie tv.

Da queste parole si evince quindi che l’idea per la serie tv incentrata su Capitan Bretagna nasca da un’idea indipendente con la speranza di ottenere il benestare di Marvel Tv, ci riuscirà? Tutto dipenderà dall’interesse che questo famoso trailer riuscirà a suscitare, non resta che attendere ulteriori novità.

Capitan Bretagna nasce nel 1976 come la risposta inglese a Captain America da Chris Claremont (testi) e Herb Trimpe (disegni), il suo potere deriva dalla magia. Protagonista della serie a fumetti un ragazzo resuscitato dopo la morte che viene intriso di poteri da Merlino e sua figlia Roma. Egli nei fumetti è il fratello di Psylocke, una delle prossime protagoniste del cinecomic X-Men: Apocalisse.

Fonte: ComicBook

Nel promo del finale di stagione di The Walking Dead spazio a Negan!

In Italia siamo giunti all’episodio numero 14, lunedì sera sarà invece la volta del penultimo atto di The Walking Dead. L’attesa per il finale di stagione cresce e di pari passo anche la curiosità nel vedere il supervillain Negan, il problema è che del personaggio interpretato da Jeffrey Dean Morgan finora manco l’ombra…almeno per il momento!!

Attraverso un promo video internazionale dedicato al finale di stagione (occhio allo spoiler) è possibile finalmente dare uno sguardo al supervillain della prossima stagione ed alla sua famosa mazza da baseball con cui miete vittime.

La sesta stagione di The Walking Dead conta su di un cast formato da Andrew Lincoln, Danai Gurira, Norman Reedus, Melissa McBride, Lauren Cohan, Steven Yeun, Chandler Riggs, Sonequa Martin-Green e Jeffrey Dean Morgan.

The Walking Dead 6 stagione va in onda su AMC dal 21 febbraio 2016, in Italia su Fox invece dal giorno dopo

Ecco il promo video

[youtube width=”600″ height=”320″]https://youtu.be/0R9Mq1zcd9c[/youtube]

[Entertainment Weekly] Nuove immagini dalla sesta stagione di Game of Thrones

Continuano a spuntare dal web le immagini inedite della sesta stagione di Game of Thrones (Il Trono di Spade) presenti all’interno del prossimo numero della rivista Entertainment Weekly.

In questo nuovo aggiornamento abbiamo creato un album che racchiude le prime cinque special cover apprezzate solo un’ora fa, la sesta cover (quella dedicata a Lena Headey nei panni della regina Cersey) ed alcune nuove immagini promozionali, tutte rigorosamente spinte dal girl power.

Game of Thrones arriverà in tv il prossimo 24 aprile 2016, la trama sarà tratta dal sesto romanzo delle Cronache del Ghiaccio e del Fuoco di George R.R. Martin intitolato The Winds of Winter, oltre che su materiale del quarto e del quinto romanzo, A Feast for Crows e A Dance with Dragons.

Nel cast spiccano i nomi di Peter Dinklage, Nikolaj Coster-Waldau, Lena Headey, Emilia Clarke, Iain Glen, Kit Harington, Sophie Turner, Maisie Williams, Natalie Dormer, Ian McShane e Max Von Sydow.

Game of Thrones andrà in onda su HBO, in Itala su Sky Atlantic

[SLGF id=3107]

Le donne della sesta stagione di Game of Thrones per le special cover di Entertainment Weekly

Il prossimo numero di Entertainment Weekly ha puntato su Game of Thrones (Il Trono di Spade) e più precisamente sul girl power della sesta stagione.

Quest’oggi la storica rivista cinematografica americana ha svelato le cinque special cover dedicate alle donne della sesta stagione di Il Trono di Spade, nel particolare le cover mettono in primo piano Daenerys (Emilia Clarke), Brienne (Gwendoline Christie), Arya (Maisie Williams), Sansa (Sophie Turner) e Margaery (Natalie Dormer).

Game of Thrones arriverà in tv il prossimo 24 aprile 2016, la trama sarà tratta dal sesto romanzo delle Cronache del Ghiaccio e del Fuoco di George R.R. Martin intitolato The Winds of Winter, oltre che su materiale del quarto e del quinto romanzo, A Feast for Crows e A Dance with Dragons.

Nel cast spiccano i nomi di Peter Dinklage, Nikolaj Coster-Waldau, Lena Headey, Emilia Clarke, Iain Glen, Kit Harington, Sophie Turner, Maisie Williams, Natalie Dormer, Ian McShane e Max Von Sydow.

Game of Thrones andrà in onda su HBO, in Itala su Sky Atlantic

Ecco le cover

Game of Thrones (Entertainment Weekly)
Game of Thrones (Entertainment Weekly)
Game of Thrones (Entertainment Weekly)
Game of Thrones (Entertainment Weekly)
Game of Thrones (Entertainment Weekly)

Marvel’s Most Wanted – Logo ufficiale ed aggiornamenti dal casting

Prosegue sottotraccia la produzione di Marvel’s Most Wanted, la serie tv spin-off di Agents of SHIELD incentrato sugli agenti Bobbi Morse (Adrianne Palicki) e Lance Hunter (Nick Blood).

Questa sera grazie a Spoiler Tv possiamo mostrarvi il logo ufficiale della serie tv Marvel di prossima distribuzione sul canale ABC (lo trovate nella foto di copertina), in più la fonte aggiorna sul casting rivelando che due nomi si sono aggiunti al cast in piena espansione, stiamo parlando di Oded Fehr (saga Resident Evil) e Fernanda Andrade (L’Altra Faccia del Diavolo).

Marvel’s Most Wanted sarà prodotto da Paul Zbyszewski, nel cast Adrienne Palicki, Nick Blood, Fernanda Andrade, Oded Fehr e Delroy Lindo.

Al centro della serie ci sono Bobbi Morse (alias Mockingbird) e Lance Hunter di Marvel’s Agents of S.H.I.E.L.D., due ex spie ed ex coniugi che si danno alla fuga senza amici, senza il supporto dello S.H.I.E.L.D. e con una lunga lista di nemici che vogliono riscuotere una taglia sulle loro teste. Costretti a non fidarsi di nessuno se non l’una dell’altro, Bobbi e Hunter formano una difficile alleanza con Dominic Fortune (Delroy Lindo), avventuriero furfante con molte risorse e ancora più avversari, che accetta di proteggerli se lo aiuteranno nei suoi piani. Questi due eroi correranno in soccorso di chiunque ne abbia bisogno, mentre cercano di smascherare la cospirazione che ha messo a rischio le loro vite.

Marvel’s Most Wanted andrà in onda su ABC

Tanto spettacolo nel nuovo trailer del crossover tra Supergirl e The Flash

Negli Usa si avvicina il momento di poter finalmente apprezzare l’atteso crossover televisivo tra Supergirl e The Flash, crossover in onda il 28 marzo su CBS.

Quest’oggi, a tal proposito, l’emittente televisiva ha rilasciato un nuovo esplosito promo video della durata di trenta secondi, un concentrato di energia con Grant Gustin e Melissa Benoist nei panni di Flash e Supergirl.

La serie tv Supergirl è stata prodotta da Greg Berlanti , Ali Adler , Andrew Kreisberg e Sarah Schechter, nel cast Melissa Benoist, Mehcad Brooks , Chyler Leigh, Jeremy Jordan, David Harewood e Calista Flockhart.

Supergirl va in onda negli Usa su CBS, in Italia su Premium Action


The Flash è stata prodotta da Greg Berlanti, Andrew Kreisberg, Todd Helbing, Aaron Helbing e Sarah Schechter, nel cast Grant Gustin, Candice Patton, Carlos Valdes, Tom Cavanagh, Robbie Amell, Wentworth Miller, Victor Garber e John Wesley Shipp.

The Flash va in onda negli Usa su The CW ed in Italia su Italia 1 e Premium Action

Ecco il trailer

[youtube width=”600″ height=”320″]https://youtu.be/Cdr8_IQqT-E[/youtube]

Lucas Till sarà il giovanissimo MacGyver nella serie tv prodotta da James Wan

Dopo l’annuncio, ora arrivano anche i primi fondamentali aggiornamenti dal casting in atto, il pilot di MacGyver ha infatti trovato suo protagonista in Lucas Till, attore tra breve al cinema con X-Men: Apocalisse.

Tratta dalla serie tv divenuta cult negli anni ottanta, MacGyver sarà prodotta da James Wan in coppia con il creatore della serie originale David Lee Zlotoff; con Lucas Till, che prende il ruolo (da giovane) che fu nel 1980 di Richard Dean Anderson, nel cast anche Joshua BooneGeorge Eads.

La serie tv vedrà un giovanissimo Angus MacGyver alle prime armi con la sua prima missione in forza ad un’organizzazione governativa; celebre l’ingegno del protagonista capace di trovare soluzioni ai problemi con qualsiasi oggetto trovato in loco…. che sia una graffetta, un panino o altro!!

MacGyver sarà prodotta da James Wan e David Lee Zlotoff, nel cast Lucas Till, Joshua Boone e George Eads.

Fonte: Empire

Il lato oscuro di Daredevil, Elektra e The Punisher nei nuovi poster della seconda stagione

Dal 18 marzo scorso la seconda stagione di Daredevil è finalmente online su Netflix (anche in Italia), ma questo non significa certo che la campagna promozionale sia terminata…. anzi!!

Quest’oggi Netflix e Marvel Tv hanno rilasciato quattro nuovi characters poster che mostrano il lato oscuro di Daredevil, Elektra e The Punisher.

Daredevil nasce dal mega accordo tra Netflix e Marvel che ha già portato sull’emittente una prima stagione di Daredevil e Jessica Jones (confermate le seconde stagioni), porterà a breve una prima di Luke Cage e Iron Fist, nonchè un crossover dal titolo The Defenders.

Nel cast di Daredevil spiccano i nomi di Charlie Cox, Jon Bernthal, Rosario Dawson, Elodie Yung, Deborah Ann Wall, Helden Henson, lo showrunner è Doug Petrie.

Hell’s Kitchen, New York. L’avvocato Matt Murdock, dopo aver perso la vista da bambino a causa di un incidente radioattivo, sviluppa dei sensi sovrumani e li utilizza per combattere il crimine per le strade della sua città nei panni di Daredevil. Nella prima stagione Matt affronta il potente signore del crimine Wilson Fisk, impegnato nella sua opera di riqualificazione del quartiere. Nella seconda stagione Murdock continua a cercare di gestire la sua doppia vita come avvocato e supereroe, e il suo cammino lo porta ad incrociarsi con Frank Castle, un violento vigilante in cerca di vendetta, e con la sua ex-ragazza, Elektra Natchios.

Daredevil (seconda stagione) andrà in onda su Netflix dal 18 marzo 2016

Ecco i poster

Daredevil (The Punisher)
Daredevil (Elektra)
Daredevil
Daredevil

Jeremy Renner aperto ad una serie tv su Occhio di Falco in stile Daredevil

L’immenso universo narrativo dedicato ai supereroi Marvel continua ad espandersi tra cinema e televisione, non fa quindi clamore la notizia che i vari interpreti abbiano la voglia di esplorare i loro personaggi in qualsiasi modo possibile, l’ultimo in ordine di tempo sembra essere Jeremy Renner con il suo Occhio di Falco (Hawkeye).

Ospite al Silicon Valley Comic Con, Jeremy Renner si è ritrovato a parlare di Captain America: Civil War, ma anche della possibilità di essere un giorno protagonista in una possibile serie tv dedicata al suo Occhio di Falco in pieno stile Daredevil.

Egli chiaramente non ha ammesso che ci sono movimenti in tal senso, ma si è detto comunque aperto alla possibilità, il che potrebbe rivelarsi una spinta verso quella che sembra la nuova dimensione del cinecomics, vedi l’accordo tra Netflix e Marvel.

Apparso per la prima volta con un cammeo in Thor, il personaggio di Occhio di Falco ha preso via via il largo nel Marvel Cinematic Universe, nel futuro non si escludono sue apparizioni in Ant-Man e the Wasp e nel crossover Avengers: Infinity War.

Fonte: MovieWeb

Un corpo a prova di proiettili nel primo breve teaser trailer di Luke Cage

Con l’inizio della seconda stagione di Daredevil, gli utenti di Netflix hanno potuto dare un primissimo sguardo alla nuova serie tv tratta dai fumetti Marvel, stiamo parlando di Luke Cage.

In tarda serata Netflix ha rilasciato il primo breve teaser (più tardi rilasciato anche con sottotitoli in italiano) di Luke Cage, la terza serie tv tratta dal mega accordo stipulato tra Marvel Tv e Netflix, protagonista della serie il Mike Colton già ammirato in Jessica Jones.

Luke Cage sarà prodotta da Cheo Hodari Coker, nel cast Mike Colter, Mahershala Ali, Simone Missick, Theo Rossi, Frank Whaley, Rosario Dawson e Sonia Braga.

Luke Cage nasce dal mega accordo tra Netflix e Marvel che ha già portato sull’emittente una prima stagione di Daredevil e Jessica Jones (confermate le seconde stagioni), porterà a breve una prima stagione anche di Iron Fist e The Punisher, nonchè un crossover dal titolo The Defenders.

La Sinossi:

Dopo che un esperimento lo dota di super forza e una pelle indistruttibile, Luke Cage diventa un fuggitivo e cerca di ricostruire la sua vita nella Harlem moderna, a New York City. Ma viene costretto a uscite dall’ombra quando si ritrova a combattere una battaglia per salvare il cuore della sua città e ad affrontare il passato che aveva cercato di seppellire.

Luke Cage sarà trasmessa su Netflix (anche in Italia) il 30 settembre 2016

Ecco il  teaser

[youtube width=”600″ height=”320″]https://youtu.be/2IP2U9X5U8w[/youtube]

Il mondo delle serie Tv – Abbiamo visto Desperate Housewives, The 100 e Fear the walking dead

Ecco un nuovo appuntamento con le nostre amatissime serie tv e un veloce commento di ciò che abbiamo visto in settimana per indirizzarvi al meglio nelle vostre scelte televisive, ecco le nostre opinioni con Il Mondo delle Serie Tv.

Questi sono i telefilm e le opinioni sugli episodi appena visti:

  • Desperate housewives (ABC) 3×07 – Bang! – Questo episodio, che ho rivisto recentemente per l’ennesima volta è, per chi scrive, il più bell’episodio singolo di una serie televisiva. Inizia come un episodio qualunque, anche abbastanza leggero, per trasformarsi in un dramma teso, duro, in cui qualcuno non ne uscirà vivo e che segnerà emotivamente quasi tutti i protagonisti. La tensione, a fine della puntata, è quasi insopportabile. Desperate housewives ha la caratteristica di avere, in ogni stagione, a metà circa, l’episodio-catastrofe che scombina i rapporti e le vite, questo è il primo, quello che ha inaugurato la bella abitudine. Da imparare a memoria. Voto: 10
  • The walking dead (AMC) 6×09 – Nessuna via d’uscita – La stagione inizia con un episodio all-action che lascia pochissimo respiro e che inanella una serie di eventi che, in altri contesti, avrebbe riempito un’intera stagione. Benissimo girato, coinvolgente, questa puntata conferma come The walking dead sia LA serie per eccellezza della televisione odierna e apre a nuovi scenari che coinvolgeranno i nostri eroi. Nessuno è esente dalla catastrofe in questa serie e questo episodio ne è la conferma. Da premiare oggi! Voto: 10
  • The 100 (The CW) 2×16 – Sangue chiama sangueFinale di stagione – Non avrei speso due lire all’inizio di The 100 e dobbiamo sottolineare come, soprattutto nella parte centrale, questa seconda stagione abbia girato un po’ a vuoto. L’ultimo episodio della seconda stagione premia i suoi spettatori con una sequenza da infarto di colpi di scena. I nostri eroi escono vincitori ma con le mani insaguinate, con un finale amarissimo che ricorda molto la run di Claremont sugli X-men fumettistici. Le ultime immagini coinvolgono la ricerca della Città della luce e ci ha incuriosito tantissimo, creando un hype simile alla prima apparizione di Michonne in The walking dead. Non vedo l’ora di vedere come va a finire. Voto: 9
  • Fear the walking dead 1×01 – Stato confusionaleInizio di stagione – Il canale televisivo AMC ha voluto capitalizzare il successo di The walking dead e, nel creare uno spin-off, ha soddisfatto le lamentele degli spettatori che segnalavano una certa frettolosità nella stesura della prima stagione e poco approfondimento sull’inizio della letale epidemia. Questa serie ha proprio lo scopo di mostrarci come è nata la malattia e come si è diffusa nella città di Los Angeles, esaminando lentamente il progredire degli eventi e la comparsa dei primi Vaganti. La lentezza purtroppo in questo episodio si fa sentire e, benchè non sia un episodio brutto, gli eventi sono veramente pochi e centellinati. I protagonisti sciapiti non aiutano ad affezionarci a loro: vedremo. Voto: 6 

Ecco un frammento dell’episodio Bang (Spoiler alert!), il trailer di Fear the walking dead e il finalone di The 100 (Spoiler alert!).

[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=PXDK5aNCQUo[/youtube]

[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=yzXglr5bc3w[/youtube]

[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=OsmfpkynDKY[/youtube]