La serie Tulsa King è stata rinnovata per una seconda stagione

La serie Tulsa King è stata rinnovata da Paramount+ per una seconda stagione

Paramount+ ha rinnovato per una seconda stagione la serie con protagonista Sylvester Stallone dal titolo Tulsa King.

La decisione è arrivata a seguito della messa in onda dei primi tre episodi della prima stagione (in Italia i primi due episodi saranno disponibili dal 25 dicembre), i quali hanno confermato l’interesse del pubblico, tradotto ovviamente con buoni ascolti. A questo indirizzo è possibile apprezzare il trailer della prima stagione.

Tulsa King è stata creata dal candidato all’Oscar Taylor Sheridan. Il vincitore dell’Emmy Award® Terence Winter (“I Soprano”, “The Wolf of Wall Street”) sarà produttore, showrunner e scrittore. La serie è prodotta da MTV Entertainment Studios e 101 Studios. I produttori esecutivi di Tulsa King sono Taylor Sheridan, Terence Winter, Sylvester Stallone, David C. Glasser, Ron Burkle, Bob Yari, David Hutkin, Allen Coulter e Braden Aftergood.

CAST

Il cast della serie vedrà tra i protagonisti, oltre al già citato Sylvester Stallone, anche Andrea Savage (“I’m Sorry”), Max Casella (“The Tender Bar”), Martin Starr (“Silicon Valley”), Domenick Lombardozzi (“The Irishman”), Vincent Piazza (“Boardwalk Empire”), Jay Will (“The Marvelous Mrs. Maisel”), A.C. Peterson (“Superman & Lois”) con Garrett Hedlund (“The United States vs. Billie Holiday”) e Dana Delany (“Body of Proof”).

SINOSSI

TULSA KING segue il capo della mafia newyorkese Dwight “The General” Manfredi (Stallone) appena uscito di prigione dopo 25 anni ed esiliato senza tanti complimenti dal suo boss per stabilirsi a Tulsa, in Oklahoma. Rendendosi conto che la sua famiglia mafiosa potrebbe non avere a cuore i suoi interessi, Dwight costruisce lentamente una squadra composta da un gruppo di personaggi improbabili, per aiutarlo a stabilire un nuovo impero criminale in un luogo che per lui potrebbe benissimo essere un altro pianeta.

Lascia un Commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.