selena gomez foto
Celebrity People

Selena Gomez vittima dei bulli quando lavorava a Disney Channel


Ieri le accuse di plagio da parte dello sceneggiatore Gary L. Goldman a proposito di Zootropolis, oggi invece la Disney è al centro di una polemica da parte dell’attrice-cantante Selena Gomez, la quale ha affermato di essere stata vittima dei bulli quando lavorava a Disney Channel nella serie I maghi di Waverly.

L’attrice sarà produttrice della serie Netflix Tredici, tratta dal libro 13 Reasons Why dello scrittore Jay Asher, ed è stata proprio la Gomez a convincere lo scrittore nel realizzare un adattamento proprio a causa di ciò che ha subìto in passato. L’attrice ha infatti affermato:

“Penso che abbia compreso il fatto che capissi cosa vuol dire essere vittima dei bulli. Sono andata nel liceo più grande al mondo, che è Disney Channel. E mia madre ha dovuto affrontare più volte in passato i bulli. Crescendo mi ha raccontato le storie di quanto le è accaduto”.

La Gomez ha inoltre detto di tenersi lontana dai social a causa dei comportamenti degli utenti autori di frasi accusatorie:

“Immaginate di avere già tutte queste insicurezze nei propri confronti e in più c’è qualcuno che scrive un paragrafo puntando l’attenzione su ogni piccolo dettaglio, anche se è semplicemente un commento dal punto di vista fisico“.

Chissà cosa risponderà la Disney a questa polemica…

 

Lascia un Commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.