Nel primo giorno del tanto atteso San Diego Comic-Con è andato in scena lo ScareDiego, un evento dedicato al genere horror, occasione unica per parlare del franchise aperto da The Conjuring.

Per l'occasione il produttore James Wan ha confermato Gary Daubermann - storico sceneggiatore della saga - come regista di Annabelle 3. Il nuovo sequel/spin-off della saga The Conjuring porterà ancora una volta al centro dell'attenzione la terrificante bambola indemoniata.

Nel particolare Wan ha voluto paragonare il film ad una sorta di Una Notte al Museo in versione horror. La descrizione della trama di Annabelle 3 recita quanto segue:

Al centro della storia gli investigatori del paranormale Ed e Lorraine Warren i quali riporteranno la bambola dannata nella stanza in cui conservano gli artefatti dei casi da loro risolti, ma Annabelle si libererà e prenderà di mira la figlia della coppia, Judy, di 10 anni.

Annabelle è approdato nelle sale come spin-off di The Conjuring - L'Evocazione, ed ha incassato 257 milioni di dollari su di un budget da 5 milioni. Annabelle: Creation è stato invece un prequel di Annabelle, ed ha incassato ottime recensioni ed un bottino da 306,5 milioni di dollari, su di un budget da 15 milioni.

Annabelle 3 sarà diretto da Gary Daubermann. La produzione sarà a cura di James Wan.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.