Scott Derrickson NON è più il regista di Doctor Strange 2

doctor strange multiverse madness

Come un fulmine a ciel sereno, questa notte Scott Derrickson e i Marvel Studios hanno chiuso i rapporti riguardo la regia di Doctor Strange 2.

Ebbene si, ancora una volta le classiche divergenze creative hanno chiuso un rapporto produttivo in casa Marvel, e questo mesi prima dell'inizio delle riprese. Era successo in passato con il primo Ant-Man, ed ora con Doctor Strange nel Multiverso della Pazzìa.

Una nota Marvel Studios ringrazia il lavoro svolto da Derrickson con lo studio, annunciando che il regista vestirà comunque i panni di produttore esecutivo del prossimo capitolo della saga Doctor Strange. Al momento non circolano voci riguardo il nome del sostituto. Le riprese del film partiranno, come da previsione, a maggio. Non resta che attendere ulteriori aggiornamenti.

Nel frattempo date una lettura al tweet dello stesso Derrickson.

Doctor Strange nel Multiverso della Pazzìa

Doctor Strange in the Multiverse of Madness non ha un regista. La sceneggiatura è stata affidata a Jade Bartlett.

CAST: Benedict Cumberbatch, Chiwetel Ejiofor, Benedict Wong, Elizabeth Olsen.

TRAMA NON UFFICIALE: Il film sarà direttamente collegato a WandaVision, la serie tv prossima ad essere sviluppata da Marvel Studios per Disney+. Secondo il regista, pare che questo film sarà il più "spaventoso" dell'intero Marvel Cinematic Universe.

AL CINEMA: Negli Usa dal 7 maggio 2021.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *