E’ con gran piacere che mi accingo ad inaugurare un nuovo spazio tutto dedicato alla fantascienza.
In questa rubrica esploreremo in maniera approfondita questo fantastico universo, presentando film, saghe, serie televisive e quant’altro possa essere inerente la fantascienza.

Analizzeremo i classici del genere, vecchie pellicole, cult movies e molto altro.

Iniziamo ricordando un film, abbastanza recente, uscito nel 2012: Looper, diretto da Rian Johnson, nel cui cast spiccano i nomi di Joseph Gordon-Levitt e Bruce Willis.

La pellicola fu pubblicizzata in maniera sapiente, attraverso un trailer assolutamente accattivante in cui venivano elencati i più grandi traguardi del genere umano quali l’invenzione della ruota 3.500 anni prima di Cristo, il primo aereo a motore nel 1903, la teoria della relatività nel 1905, il primo uomo sulla Luna nel 1969. Questo quale prologo ad una trama tutta incentrata sui viaggi temporali e su una fantomatica organizzazione criminale che utilizza questa tecnologia per far tornare indietro di 30 anni, sino al 2044, la vittima di turno dove, ad attenderla per ucciderla, far sparire il corpo ed intascare la ricompensa, c’è un cinico killer denominato Looper.

il trailer mi aveva colpito non poco, inoltre gli articoli su siti e riviste specializzate mi avevano molto incuriosito  ma, purtroppo,  devo dire che il film ha disatteso un po’ le mie aspettative.
In effetti mi aspettavo una trama più articolata, con più interazioni tra il passato “2044” e il futuro “2074”. Mi aspettavo, inoltre, maggiore presenza di paradossi dovuti ai viaggi nel tempo, mentre qui, invece, appaiono solamente abbozzati.

Il film, a tratti, appare un po’ confuso e non sempre lineare, il finale, poi, risulta scontato.

Lo scontro/incontro tra il Looper con il suo se stesso di 30 nel futuro, a mio avviso, poteva essere più profondamente ed intimamente sottolineato, infatti non sempre si percepisce che ci troviamo di fronte alla stessa persona.

In conclusione, un buon film d’azione, come il buon Bruce Willis ci ha abituati, ma un deludente film di fantascienza.

[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=7F5NyxEXK3o[/youtube]