Oggi, per la nostra rubrica Sci-Fi World, vi presentiamo ANA – Rise Of Robot Future Technology, un impressionante corto fantascientifico in cui, in un probabile futuro distopico, la macchina si ribella al suo creatore.

Certamente la presa di coscienza da parte di Robot ed il loro ribellarsi al genere umano è un tema molto trattato nell’ambito del genere Sci-Fi.

In questo video vediamo delle macchine ultratecnologiche “terminare” chi avrebbe dovuto verificare il loro corretto funzionamento, mantenendo il loro controllo in una situazione di scicurezza.

ANA è stato realizzato da Factory Fifteen, una società specializzata in architettura delle immagine e realizzazioni digitali. L’intento di questo video è quello di mostrare come le nostre scelte di oggi possano influenzare il nostro futuro, sia positivamente che, come in questo caso, in maniera assolutamente negativa.

La corsa ad un esasperato progresso e ad un’automatizzazione eccessiva può comportare un estremo pericolo per l’intera umanità.

Richard Brake (Doom) è l’attore che impersonifica il povero tecnico, la colonna sonora è stata composta da Mark Sayfritz e gli effetti speciali, come ho già detto prima, sono a cura della  Factory Fifteen.

A voi “ANA –Rise Of Robot Future Technology”: