Appena un giorno dopo aver scoperto che la Constantin Film è attulamente a lavoro sul rebooting della saga cinematografica Resident Evil, arriva la notizia che rivela il nome dietro questo nuovo importante progetto, nome che appartiene a James Wan, una delle più importanti realtà del cinema horror degli ultimi anni.

Ebbene si, quel nome importante dietro il nuovo reboot della saga Resident Evil alla fine si è rivelato essere quello di James Wan, regista di film apprezzatissimi dalla critica come Insidious, The Conjuring e Saw, ma anche produttore di grande feeling con il successo. La notizia è stata confermata pochi istanti fa da Bloody Disgusting, il primo sito a menzionare ieri il processo di rebooting della saga.

La fonte rivela che James Wan è salito a bordo come produttore, mentre la sceneggiatura è stata affidata a Greg Russo, già autore della sceneggiatura del futuro reboot di Mortal Kombat, altra saga cinematografica tratta dal mondo dei videogames. Nessun regista è stato al momento assunto da Constantin Film, Atomic Monster (di James Wan) e Screen Gems (Sony Pictures).

La saga cinematografica Resident Evil è stata avviata da Paul W.S. Anderson nel 2002, ovviamente la trama è stata adattata dall'omonima saga videoludica di proprietà della Capcom, i capitoli arrivati in sala sono stati sei e, complessivamente, hanno incassato oltre 1,2 miliardi di dollari. La protagonista dell'intera sagà è stata interpretata da Milla Jovovich.

Resident Evil Reboot sarà sceneggiato da Greg Russo e prodotto da James Wan.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.