Il ruolo di Thomas Wayne - il padre di Bruce - in Joker ha trovato finalmente il suo interprete, è stato infatti ingaggiato Brett Cullen.

Settimane dopo l'abbandono del ruolo da parte di Alec Baldwin, la Warner Bros. sembra aver trovato il sostituto nel caratterista Brett Cullen. L'attore ha già fatto parte dell'universo DC, avendo partecipato a Il Cavaliere Oscuro - Il Ritorno, così come ha fatto parte della controparte Marvel, il cui ruolo fu quello del padre di Johnny Blaze (Nicolas Cage) nel primo Ghost Rider.

Il ruolo di Thomas Wayne in passato è stato descritto come un imprenditore alla Donald Trump degli anni ottanta, con un ruolo chiave nella trasformazione del Joker.

Ricordiamo inoltre che le riprese sono partite da qualche giorno, e che grazie al regista Todd Phillips abbiamo anche apprezzato il look alla Joker di Joaquin Phoenix (cliccate qui).


In più occasioni si è vociferato riguardo la possibilità che il film fosse ispirato al The Killing Joke di Alan Moore, dove il Joker si getta nel mondo della criminalità dopo una carriera fallita nel mondo della comicità.

Joker sarà diretto da Todd Phillips. La sceneggiatura è stata co-firmata da Todd Phillips e Scott Silver. Nel cast Joaquin Phoenix, Robert De Niro, Frances Conroy, Zazie Beetz, Brett Cullen.

Warner Bros. Pictures rilascerà il film il 4 ottobre 2019.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.