Legendary Pictures e Warner Bros hanno finalmente annunciato il nome del regista che si occuperà di portare sul grande schermo il colossale crossover Godzilla vs Kong, sarà Adam Wingard.

Noto per aver portato sul grande schermo con discreti risultati gli horror You’re Next e Blair Witch, il regista Adam Wingard prossimamente sarà ancora protagonista, questa volta su Netflix, grazie al suo lavoro svolto con Death Note, l’atteso adattamento cinematografico del noto manga, proprio per questo in casa Warner/Legendary è stato indicato come l’uomo giusto per dare vita allo scontro tra mostri più atteso della storia cinematografica.

Il MonsterVerse si è aperto ufficialmente con Godzilla nel 2014, il secondo capitolo è arrivato invece quest’anno (Kong: Skull Island), nel 2019 sarà la volta di Godzilla: King of Monsters mentre proprio Godzilla vs Kong dovrebbe chiudere la prima parte di questo franchise.

La fucina di scrittori impegnata nello sviluppo della sceneggiatura è formata da Terry Rossio (Pirati dei Caraibi e Godzilla), Patrick McKay e JD Payne (Star Trek Beyond), Lindsey Beer (The Kingkiller Chronicles), Cat Vasko (Queen of the Air), T.S. Nowlin (Pacific Rim: Uprising) e J. Michael Straczynski (Sense 8).

Godzilla vs Kong arriverà nelle sale Usa il 22 maggio 2020.