In un periodo in cui le versioni live action di celebri film d'animazione targati Disney stanno ottenendo larghi consensi - soprattutto in termini di rendimento economico - il regista Sam Mendes sarebbe in prima linea per la regia del rifacimento in carne e ossa di Pinocchio stando a quanto riportato da Deadline.

Il regista premio Oscar per American Beauty e autore degli ultimi due episodi di 007 (Skyfall e Spectre) dirigerebbe il film che è stato scritto da Chris Weitz, sebbene originariamente chiamato per dirigere l'adattamento di James e la Pesca Gigante, poi glissato a favore di Pinocchio.

Regista versatile con un occhio attento alle dinamiche umane, ma con piglio da blockbuster, Mendes potrebbe essere la carta vincente della versione live action di uno dei capolavori assoluti della filmografia disneyana datato 1940.