Il rumour di oggi riguarda l'identità segreta che Steve Rogers (Chris Evans) potrebbe assumere in Avengers: Infinity War.

Dopo aver gettato lo scudo di Captain America in Civil War, il paladino Steve Rogers potrebbe prendere l'identità segreta di Nomad in Avengers: Infinity War. La notizia arriva dall'affidabile MCUExchange, il quale cita come fonte un personaggio molto vicino ai fratelli Russo.

Secondo la fonte pare che i fratelli Russo abbiamo scelto già da tempo di assegnare a Steve Rogers l'identità di Noman, il personaggio nato nel 1974 ad opera di Steve Englehart (testi) e Sal Buscema (disegni). Il sito rivela che Steve Rogers potrebbe scegliere di perseguire la strada della giustizia come Nomad, lasciando definitivamente lo scudo di Captain America ad altri (Soldato d'Inverno o Falcon). La scelta, tra l'altro, potrebbe essere dettata anche dalla scadenza di contratto di Chris Evans.

Una possibile conferma a questo rumour potrebbe essere arrivata direttamente dal panel Marvel Studios del D23 Expo. Per l'occasione Chris Evans è apparso sul palco con una visibile barbetta, niente di strano se non fosse che siamo in procinto di partire con le riprese di Avengers 4, con quelle aggiuntive di Infinity War dietro l'angolo.