Nel prossimo futuro potremo rivedere il guerriero Khan in azione, magari protagonista di una serie tv legata all'universo classico di Star Trek, questo grazie a Nicholas Meyer.

Chi non ricorda il super umano Khan Noonien Singh, o meglio conosciuto semplicemente come Khan? 

Khan apparve per la prima volta nell'episodio della serie classica di Star Trek intitolato Spazio Profondo (titolo originale Space Seed) e nel film del 1982 diretto proprio da Nicholas Meyer intitolato Star Trek II - L'Ira di Khan. Sia nell'episodio della serie classica che nel flm ad interpretare questo iconico personaggio fu Ricardo Montalbán.

Dalle sue prime avvincenti apparizioni Khan divenne così il villain della saga per eccellenza, forse anche per questo motivo che J.J. Abrams nel suo Into Darkness, seconda pellicola ambientata nell'universo Kelvin, lo scelse nuovamente come antagonista di Kirk e Compagni.

Alcune nuove indiscrezioni suggeriscono che il regista stia sviluppando una mini serie, formata da 6 o 10 episodi, con l'umano geneticamente potenziato Khan come protagonista, temporalmente ambientata tra l'episodio della serie classica Spazio Profondo e il film L'Ira di Khan.

Noi rimarremo sul pezzo per darvi ulteriori aggiornamenti ed eventuali smentite o conferme, pertanto restate sintonizzati.

Chiudiamo il nostro articolo citando un nostro precedente articolo in cui riportavamo alcune dichiarazioni sibilline dello stesso Meyer (e non solo) rese durante un’intervista per il 35° anniversario di Star Trek: L’Ira di Khan. In quell'occasione si ipotizzava che il regista potesse essere al lavoro sulla sceneggiatura del 4° capitolo cinematografico del rinato franchise.

Fonte: geekexchange.com

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.