Veloce come il Vento
Recensioni Rubriche

La recensione di Veloce come il vento – Auto da corsa e fragilità umane per il ritorno del cinema di genere

Veloce come il vento è il titolo del terzo film di Matteo Rovere che vede protagonisti Stefano Accorsi e Matilda De Angelis, ispirato a eventi realmente accaduti. La trama Giulia De Martino, 17 anni, corre nel campionato italiano GT. Durante una gara, il padre ha un infarto e muore. La ragazza si trova così sola insieme

libro della giungla critica
Cartoon Recensioni Romanzo Rubriche

[Recensione] Il Libro della Giungla 3D di Jon Favreau: l’avventura del cucciolo d’uomo Mowgli

Era il 1967 quando uscì per la prima volta “Il Libro della Giungla” e dopo 50 anni presenta alle nuove generazioni il riadattamento in live action dell’amato cartone animato ispirato ai racconti della scrittore inglese Rudyard Kipling, il regista americano Jon Favreau ci farà rivivere in 3D le peripezie del cucciolo d’uomo Mowgli cresciuto nella

hardcore critica
Action Movies Recensioni Rubriche

[Recensione] Hardcore! di Ilya Naishuller: l’action movie che cambierà la vostra prospettiva

Probabilmente la vostra visione di cinema cambierà dal 13 aprile, quando arriverà nelle sale italiane “Hardcore!” del regista russo Ilya Naishuller, un film girato completamente in soggettiva utilizzando una GoPro sulla testa del protagonista. Per 90 minuti ci troviamo spettatori/protagonisti di un susseguirsi di scene d’azione adrenalitica, salti rocamboleschi, spargimenti di sangue, non saremo in grado

il cacciatore e la regina di ghiaccio
Al Cinema Fantasy Recensioni Rubriche

[Recensione] Il Cacciatore e la Regina di Ghiaccio, un prequel/sequel non indispensabile!

Il Cacciatore e la Regina di Ghiaccio (The Huntsman: The Winter’s War) è un action fantasy diretto da Cedric Nicolas-Troyan, tratto dai racconti fiabeschi creati da fratelli Grimm, esso rappresenta una sorta di prequel/sequel di Biancaneve e il Cacciatore, film del 2012 capace di incassare 400 milioni di dollari. Frutto della confusione più assoluta dovuta allo scandalo che avvolse la

Codice 999
Action Movies Al Cinema Gangster Movies Recensioni Rubriche

[Recensione] Codice 999 di John Hillcoat: non esistono più buoni o cattivi

Il regista John Hillcoat mischia le carte dell’ideale di etica e giustizia tra le file della polizia di Atlanta, in “Codice 999 (Triple 9)” ci presenta un gruppo di poliziotti corrotti che lavora con la spietata zarina della mafia russa-israeliana (Kate Winslet) pronti a uccidere il proprio compagno pur di portare a termine il colpo. Il “codice 999”

Grimsby - Attenti a quell'Altro
Action Movies Commedia Recensioni Rubriche

[Recensione] Grimsby – Attenti a quell’altro: Quando Sacha Baron Cohen gioca a fare la spia

Dimessi i panni di Borat, Sacha Baron Cohen torna al cinema in “Grimsby – Attenti a quell’altro”, indossando le vesti dell’irriverente Nobby Butcher, un folle hooligan della città di Grimsby alla ricerca di suo fratello Sebastian, ma qualcosa andrà storto e dovrà la salvare il mondo da un virus. Sono passati circa trent’anni da quando le vite di

The Idol recensione
Al Cinema Biopic Drammatici Recensioni Rubriche

[Recensione] The idol di Hany Abu-Assad: superare i confini per raggiungere la felicità

Presentato fuori concorso al Torino Film Festival arriva nelle sale italiane “The Idol”, l’ultimo lavoro del regista palestinese Hany Abu-Assad sul rocambolesco viaggio del giovane Mohammed Assaf, che nel 2013 ha conquistato il cuore degli arabi con la sua voce. Tutti i bambini hanno un sogno, Mohammed e sua sorella Nour sperano di poter riuscire a

On Air - Storia di un Successo
Commedia Film Recensioni Rubriche

La recensione di On Air: Storia di un successo – Un’autobiografia “in famiglia” di cui non si sentiva necessità

On Air: Storia di un successo è la biografia di Marco Mazzoli, dj di successo che da una piccola radio locale è riuscito a creare Lo Zoo di 105, il programma radiofonico goliardico più ascoltato in Italia. La trama 2010. Marco Mazzoli si vede costretto a scegliere nuovi collaboratori per il suo programma Lo Zoo

Love & Mercy
Al Cinema Biopic Film Recensioni Rubriche

[Recensione] Love & Mercy di Bill Pohland: il profondo viaggio nella vita di Brian Wilson

Nelle sue canzoni ha raccontato le spiagge assolate della California, delle ragazze e dell’allegria e spensieratezza degli anni sessanta, ma dentro di se Brian Wilson covava una profonda malinconia. È il 1961 quando i Beach Boys si impongono sul panorama musicale internazionale, iniziano i balli di folla e i tour oltreoceano, e la silenziosa sfida musicale con

13 Hours: The Secret Soldiers of Benghazi
Action Movies Film Recensioni Romanzo Rubriche

La Recensione di 13 Hours: The Secret Soldiers of Benghazi, il nuovo film di Michael Bay

13 Hours: The Secret Soldiers of Benghazi è il nuovo film diretto da Michael Bay incentrato sui tragici fatti dell’11 settembre 2012 a Benghazi (Libia) in cui persero la vita un ambasciatore americano e quattro soldati d’elitè. Partiamo dal presupposto che tutti conosciamo il cinema iper distruttivo di Michael Bay, bene ora mettiamo da parte questo presupposto perchè

Hitchcock/Truffaut critica
Biopic Documentari Festival Festival del Cinema di Roma Film Recensioni Rubriche

[Recensione] Hitchcock/Truffaut: l’incontro che cambiò la definizione di “cinema”

13 agosto 1962: due uomini di cinema, due registi, un britannico trasferitosi ad Hollywood ed un giovane francese si siedono uno difronte l’altro ed iniziano a confrontarsi liberamente su tutto quello che ruota intorno ai loro lavori. Da quell’incontro durato una settimana Truffaut pubblicherà nel 1966 il libro Hithcock/Truffaut (in italiano pubblicato come Il cinema secondo

billy il koala recensione
Al Cinema Cartoon Film Recensioni Rubriche

La recensione di Billy il Koala: il coraggio dell’avventuriero koala australiano

Billy é un cucciolo di koala che vive a Greenpatch con i suoi genitori: Betty e Bill; Bill é un grande avventuriero, oltrepassa i confini del mondo conosciuto per poter salvare gli animali in difficoltà e per portarli al sicuro nella sua città, dopo tutte le specie sono ben accette, inoltre è l’eroe di suo