Il Cinema Invisibile - La Recensione di L'Arrivo di Wang, dei Manetti Bros

Nell’accattivante cornice dell’Agenzia Spaziale Italiana (ASI), ed a conclusione del ciclo Avvistamenti – la rassegna cinematografica organizzata dal VI Municipio, dall’Istituzione Biblioteche di Roma e dalla stessa ASI – abbiamo assistito alla proiezione de L’Arrivo di Wang, film poco conosciuto dei Manetti Bros, interpretato da un bravo Ennio Fantastichini. Al […]

[Cinema Invisibile] Recensione di I am a Hero, lo zombie movie giapponese

Abbiamo visto I am i Hero, lo zombie movie giapponese del 2016, diretto da Shinsuke Sato, tratto dall’omonimo manga targato Big Comic Spirits. Questa è la nostra recensione. All’origine di questa pellicola c’è il pluripremiato manga di Kengo Hanazawa che racconta la storia di Hideo Suzuki, trentacinquenne assistente di un mangaka […]

[Recensione] Loving Vincent, il successo di un film dipinto su tela

Non un film, non un cartone animato, non un documentario: Loving Vincent è un’esperienza unica. Questa è la nostra recensione. Che conosciate o meno la storia di uno dei più grandi pittori mai esistiti, preparatevi a commuovervi calandovi in un coloratissimo racconto enigmatico e commovente sulla scomparsa di un genio […]

[Cinema Invisibile] Bye Bye Vietnam, l'omaggio italiano a una guerra indelebile

Nonostante il titolo internazionale, questo war movie è stato girato in Italia dal regista Camillo Teti, che nel 1988 ha voluto creare un film su una delle più famose guerre della storia. Purtroppo, le pesanti restrizioni di budget hanno influito molto sulla riuscita filmica ,penalizzata inoltre da dialoghi che suonano […]