Robert Zemeckis in trattative con la Warner Bros per dirigere lo sci-fi Ares


Insieme al già annunciato Pinocchio della Disney, Robert Zemeckis potrebbe dirigere lo sci-fi Ares per la Warner Bros.

Stando a quanto riportato dall’Hollywood Reporter, il regista premio Oscar sarebbe in trattative con lo studio per dirigere Ares, uno sci-fi a tinte thriller incentrato su un astronauta che precipita in un deserto africano. Qui, mentre cerca di raggiungere la sua famiglia, scopre che la sua missione era parte di una cospirazione più grande e che lui sarebbe a conoscenza di un segreto in grado di cambiare le sorti del mondo.

Il film, scritto da Geneva Robertson-Dworet (autrice della sceneggiatura di Captain Marvel), era inizialmente nelle mani della MGM la quale però decise in seguito di abbandonarlo.

Il progetto era poi stato preso da Roland Emmerich e della sua Centropolis Entertainment prima che finisse definitivamente alla Warner Bros. Il regista di Independence Day e Midway resterà comunque in qualità di produttore esecutivo.

Lascia un Commento...