led zeppellin thor
Film Cinecomics Rubriche Spot e Clip Trailer

Robert Plant ed i Led Zeppelin accompagnano le immagini del trailer di Thor: Ragnarok


Chi meglio dei Led Zeppelin e dell’Urlo di Robert Plant potevano accompagnare le immagini dell’ultimo trailer di Thor: Ragnarok?

Noi veniamo dalla terra del ghiaccio e della neve
Dal sole di mezzanotte dove sgorgano le fonti calde
Il martello degli Dei guiderà le nostre navi su nuove terre
Per combattere le orde, cantando e piangendo: Valhalla, sto arrivando!

E’ così che inizia Immigrant Song, un brano del 1970 scritto da Jimmy Page e Robert Plant contenuto nel terzo disco di questa storica Band britannica intitolato semplicemente Led Zeppelin III.

Non è solo il testo a calzare in maniera assoluta con Thor, essendo ispirato alla mitologia vichinga, ma sono anche la durezza, la rabbia e l’energia, che il duro e possente tappeto sonoro riesce ancora ad esprimere. Immigrant Song si sposa in maniera totale con le immagini dell’ultimo trailer del film, dove  vediamo come protagonista per la terza volta il nostro amato Dio del Tuono.

Un ritmo incessante, come scolpito  nella dura roccia dal batterista John Bonham, solca l’intero brano; la voce impetuosa e stridula di Robert Plant cavalca senza sosta le potenti e distorte note che escono della magica chitarra di Jimmy Page; il basso di John Paul Jones incornicia prepotentemente e come solo lui sa fare una ritmica di grande effetto.

Non è la prima volta che questo brano viene utilizzato come colonna sonora, i più grandicelli lo ricorderanno intorno ai primi anni ’70 nella pubblicità di un famoso cewingum conosciuto come “La Gomma del Ponte”.

Ma Immigrant Song ha fatto parte anche della colonna sonora della simpatica commedia musicale School Of Rock grazie alla curiosa quanto inusuale preghiera di Jack Black, il protagonista del film, fatta ai Led Zeppelin, ma un piccolo assaggio del mitico “Urlo di Plant” lo ritroviamo anche nel film di animazione Shrek 3.

Una curiosità per i nostri lettori: dei Led Zeppelin fu usata più volte come colonna sonora anche Kashmir, un brano contenuto nel loro doppio disco del 1975 intitolato “Phisical Graffiti“, ma non nella versione originale; infatti nel remake di Godzilla del 1998 il rapper Puff Daddy, insieme al chitarrista Jimmy Page, sulle note di Kashmir realizzarono una versione intitolata Come With Me, mentre in John Carter da Marte venne utilizzata la versione orchestrata di Corner Stone Cues.

Ora vi lasciamo con le note di Immigrant Song nella versione Live:

Questo il trailer di Thor: Ragnarok

Lascia un Commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.