George A. Romero, il regista che ha creato il genere zombie-movie al cinema nel lontano 1968 con La notte dei morti viventi, dirigerà un nuovo film del genere intitolato Road of the Dead che sarà sceneggiato dallo stesso Romero con il suo abituale collaboratore Matt Birman.

Il soggetto del film, creato da Birman - regista della seconda unità degli ultimi tre film di Romero - risale a una decina di anni fa e vedrebbe la storia svolgersi in un'isola remota dove dei prigionieri zombi corrono su auto da corsa in una sorta di Colosseo per il divertimento di facoltosi e ricchi esseri umani.

Romero ha descritto il soggetto come un ibrido tra Mad Max e Rollerball, con un ovvio richiamo al classico Ben-Hur. Road of the Dead sarà prodotto da Romero con la sua New Romero Productions insieme a Matt Manjourides, Justin Martell e Matt Birman.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.