Nuovo rinvio negli Usa per lo sci-fi Tenet

L'uscita americana del film Tenet ha subito un nuovo rinvio, a confermarlo una nota di Warner Bros.

Atteso nelle sale americane dal 31 luglio, il nuovo film diretto da Christopher Nolan approderà ora nelle sale a partire dal 12 agosto. La decisione è arrivata a seguito della situazione Covid-19 ancora non risolta del tutto negli Stati Uniti d'America. Negli ultimi giorni, inoltre, è stato reso noto il rinvio della riapertura delle sale cinematografiche di Los Angeles e New York.

“La Warner Bros. si impegna a portare ‘Tenet’ agli spettatori al cinema, sul grande schermo, quando gli esercenti saranno pronti e i responsabili della salute pubblica daranno il via libera” ha commentato un portavoce dello studio. “In questo momento quello di cui c’è bisogno è flessibilità, perciò non stiamo trattando questo film come una tipica uscita cinematografica. Abbiamo scelto di far uscire il film a metà settimana per permettere al pubblico di scoprirlo con calma, intendiamo restare al cinema più a lungo, molto più della norma, sviluppando così una strategia di uscita molto diversa eppure di successo“.

Resta al momento confermata l'uscita italiana del 3 agosto.

TENET

  • PRODUZIONE: Christopher Nolan ha girato Tenet con un misto di pellicola 70mm e IMAX su una sceneggiatura scritta di suo pugno. La fotografia sarà di Hoyte van Hoytema.
  • CAST: Kenneth Branagh, Michael Caine, John David Washington, Elizabeth Debicki, Robert Pattinson, Aaron Taylor-Johnson, Clémence Poésy, e Dimple Kapadia.
  • TRAMA: John David Washington è il nuovo Protagonista dell’originale sci-fi d’azione di Christopher Nolan, “Tenet”. Armato solo di una parola – Tenet – e in lotta per la sopravvivenza di tutto il mondo, il Protagonista è coinvolto in una missione attraverso il crepuscolare mondo dello spionaggio internazionale, che si svolgerà al di là del tempo reale. Non un viaggio nel tempo. Ma Inversione.
  • AL CINEMA: Negli Usa dal 12 agosto 2020. In Italia dal 3 agosto.

Lascia un Commento...