Il regista premio Oscar per Zootropolis Rich Moore ha deciso di divorziare dalla Disney per approdare alla “rivale” Sony Pictures Animation.

L’addio di Moore alla Casa di Topolino è privo di polemica e non è relativo a problematiche varie; si tratta, più semplicemente, di una voglia di cambiamento voluta dal regista.

Moore ha avuto modo, inoltre, di parlare del periodo in cui ha lavorato alla Disney:

Ricorderò per sempre con affetto i miei giorni ai Walt Disney Animation Studios e me ne vado con la convinzione che lo studio è in buone mani. Resterò per sempre un appassionato della Disney Animation e non vedo l’ora di scoprire i film che creeranno in futuro.

Per quanto riguarda l’approdo alla divisione animazione della Sony, Moore ha espresso parole di elogio:

La loro prassi di dare ai registi e agli artisti la libertà di prendere rischi e spingere i limiti dello stile visivo e del respiro delle storie è da ammirare, non vedo l’ora di far parte e di dare forma al futuro dello studio

Gli elogi di Moore alla Sony sono a ragion veduta, dato che Spider-Man: Un Nuovo Universo è fresco vincitore dell’Oscar come miglior film d’animazione, avendo battuto – tra gli altri – proprio Ralph Spacca Internet diretto da Moore.

Forse questa sconfitta ha avuto un peso considerevole nella scelta di Moore, ma è solo un’ipotesi.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.