resident evil welcome to raccoon city vietato ai minori
Resident Evil Film Horror Videogame al Cinema

Resident Evil: Welcome to Raccoon City sarà vietato ai minori

La MPAA ha da poco confermato il Rated R per l’uscita cinematografica nordamericana di Resident Evil: Welcome to Raccoon City, il nuovo adattamento del celebre videogame.

Così come anticipato in passato dal regista Johannes Roberts, il nuovo Resident Evil movie si distanzierà dalla saga di Paul W.S. Anderson per concepito come un horror puro, e non come un semplice action movie a tinte horror. A confermare questa scelta produttiva è stato poco fa anche la MPAA aggiudicando al film di Roberts il tanto sospirato dai fan Rated R (vietato ai minori). Questa la motivazione: “Forte violenza e sangue, e linguaggio inappropriato“.

Fan accontentati? Ovviamente è ancora presto per dare un un primo parere alla buona riuscita dell’operazione reboot della saga Resident Evil, a tal proposito il lancio prossimo del trailer potrebbe di certo aiutare.

RESIDENT EVIL: WELCOME TO RACCOON CITY

PRODUZIONE: Il film è stato diretto da Johannes Roberts, e sceneggiato da Greg Russo, e prodotto da James Wan. CAST: Kaya Scodelario sarà Claire Redfield, Hannah John-Kamen sarà Jill Valentine, Robbie Amell sarà Chris Redfield, Tom Hopper sarà Albert Wesker, Avan Jogia sarà Leon S. Kennedy, e Neal McDonough sarà William Birkin, Donal Logue, Chad Rock, Lily Gao. DISTRIBUZIONE: Nelle sale Usa dal 24 novembre 2021.

TRAMA: Raccoon City, un tempo dimora del gigante farmaceutico Umbrella Corporation, è ora una cittadina morente del Midwest. L’esodo della compagnia ha trasformato la città in una terra desolata, mentre un grande male fermentava sotto la superficie. Quando quel male viene scatenato, i cittadini vengono cambiati per sempre e un piccolo gruppo di sopravvissuti dovrà lavorare insieme per scoprire la verità dietro l’Umbrella e soprattutto sopravvivere alla notte. Ritornando alle terrificanti radici del famosissimo franchise di videogiochi Resident Evil, il fan e regista Johannes Roberts riporta in vita un franchise da un miliardo di dollari con una versione per una nuova generazione di fan.


Lascia un Commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.