Dune The Sisterhood serie tv
Serie Tv

Il regista di Chernobyl per la serie Dune: The Sisterhood


Legendary ha scelto Johan Renck per la regia di Dune: The Sisterhood, la serie prequel del kolossal diretto da Denis Villeneuve.

Dopo l’abbandono dello stesso Villeneuve, a causa degli impegni presi con la colossale produzione del sequel di Dune, la Legendary ha trovato nel regista di Chernobyl un sostituto validissimo per la suddetta serie prequel Dune: The Sisterhood, a confermarlo questa notte un aggionamento proveniente da ComicBook.

Johan Renck, già vincitore di un Emmy proprio con Chernobyl, si occuperà della regia dei primi due episodi, e lo farà lavorando a stretto contatto con Diane Amedu-John, da tempo oramai a bordo del progetto The Sisterhood nel ruolo di showrunner.

Dune: The Sisterhood

La serie sarà prodotta da Legendary Television e Villeneuve Films, e destinata direttamente al nuovo servizio di streaming di WarnerMediaJohan Renck dirigerà i primi due episodi, Diane Amedu-John oltre a ricoprire il ruolo di showrunner curerà anche la sceneggiatura dello spettacolo. La distribuzione è attesa attraverso il servizio di streaming di WarnerMedia, ma anche grazie HBO Max.

Dune: The Sisterhood sarà ambientata nel mondo creato da Frank Herbert e verrà raccontata attraverso gli occhi di un misterioso ordine di donne noto come Bene Gesserit. Dotate di straordinarie abilità sia fisiche che mentali, le Bene Gesserit si destreggiano abilmente attraverso la politica feudale e gli intrighi dell’Impero, ordendo trame che arriveranno a condurle nell’enigmatico pianeta Arrakis, noto ai propri abitanti come Dune.


Lascia un Commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.