Nonno Scatenato (Dirty Grandpa) è una commedia per adulti diretta da Dan Mazer con un cast composto da Zac Efron, Robert De Niro, Aubrey Plaza e Julianne Hough.

Cosa succede quando un uomo anziano oramai rimasto solo chiede al suo giovane nipote di accompagnarlo in un ultimo viaggio insieme? Beh, letta così sembrerebbe la trama di un classico film da romanzo, ma occhio perchè Nonno Scatenato è tutt'altro tutto che un film da romanzo.... in alcuni tratti neppure un film, non ce ne voglia il regista!!!

Partito come un razzo, con la coppia inedita formata da Zac Efron e Robert De Niro pronta nella prima mezz'ora a regalare gag fresche e divertenti, il Nonno Scatenato di Dan Mazer affonda tra volgarità inutili, battute trite e ritrite ed una sceneggiatura praticamente inesistente. La comicità ultra volgare del nuovo cinema hollywoodiano, quando fine a se stessa come in questo caso, è il primo sintomo di una pesante mancanza di idee, un problema che in molti sottovalutano, ma che in fin dei conti dovrebbe essere sottolineato a più riprese.

Ad una sceneggiatura inesistente ci sentiamo di aggiungere un cast che non può che guadagnare una sonora bocciatura; assodato che Zac Efron continua a non convincere in chiave di protagonista assoluto, delude a sorpresa anche Robert De Niro, un "lontano parente" del suocero da paura ammirato nella trilogia comica Ti Presento i Miei.

Il Nostro Verdetto (4.5)

"Troppe volgarità inutili, sceneggiatura inesistente e recitazione ridotta ai minimi termini!!"

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.