La morte improvvisa di Carrie Fisher quest'oggi (leggete il post) ha scosso le fondamenta di Hollywood, in molti hanno già espresso il proprio dolore sui social, ma come spesso accade in queste occasioni .... lo show è ora che vada avanti...!!!

Come tutti i fan della saga Star Wars sanno, il personaggio di Leila Organa (in passato conosciuto come la Principessa Leila) è riapparso nel recente Star Wars: Il Risveglio della Forza in un breve, ma sostanziale cammeo, ciò che molti ancora non sanno però è che lo stesso personaggio avrà molto più spazio nel capitolo VIII, finendo poi per comparire presumibilmente anche nel capitolo IX, un triste e spinoso problema che Lucasfilm e Disney dovranno risolvere nel più breve tempo possibile.

Secondo un aggiornamento proveniente da Deadline pare che la Fisher abbia già girato le proprie scene per quanto riguarda Star Wars: Episode VIII e quindi, con il progetto attualmente in fase di post-produzione, pare che l'obiettivo di Disney e Lucasfilm sia quello di provare a ridimensionare (e non cancellare) la sua presenza sia nel film in questione e che nel suo seguito (Episode IX).

Ovviamente non si escludono operazioni digitali così come quelle che hanno riportato in vita Paul Walker in Fast & Furious 7, e più di recente in Rogue One: a Star Wars Story, con la stessa Fisher ringiovanita di un bel pò di anni per ridare vita alla Principessa Leila nel pieno della sua giovinezza. Comunque sia al momento è giusto piangere la scomparsa di Carrie Fisher, al domani poi ci penseremo!!!

Qui troverete gli ultimi pensieri di George Lucas, Harrison Ford e Steven Spielberg.

Star Wars: Episode VIII sarà diretto da Rian Johnson, nel cast Daisy Ridley, John Boyega, Carrie Fisher, Adam Driver, Jason Isaac, Domhnall Gleeson, Gwendoline Christie, Mark Hamill, Benicio Del Toro, Lupita Nyong’o, Laura Dern e Andy Serkis.

Star Wars: Episode VIII sarà rilasciato nelle sale il 15 dicembre 2017