Uwe Boll è conosciuto per essere uno dei registi più incapaci di sempre, noto per aver portato sul grande schermo alcuni noti videogiochi. Ora il regista è tornato a farsi sentire per la sua lotta contro Rampage - Furia animale, reo di usare lo stesso titolo del franchise da lui diretto.

Il regista, infatti, ha intenzione di trascinare in tribunale la Warner Bros. e di chiedere un risarcimento di 500 milioni di dollari affermando che, con quella cifra, assumerà dei mercenari affinché uccidano i bracconieri responsabili dell'estinzione di molte specie di animali in Africa.

A parte il fatto che Rampage di Boll e Rampage con Dwayne Johnson non hanno nulla in comune a parte il titolo, ma Boll è a conoscenza che nel 1987 William Friedkin realizzò un thriller intitolato proprio Rampage? (da noi uscito col titolo Assassinio senza colpa?)

Di seguito il video pubblicato da Uwe Boll sul proprio profilo Twitter:

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.