Dopo il flop di Justice League, la Warner Bros. ha deciso di correre ai ripari promuovendo a presidente della DC Films Walter Hamada, già produttore di film di successo come IT e The Conjuring.

Variety ha rivelato che Hamada prenderà il posto degli oramai ex presidenti, Jon Berg e Geoff Johns, e avrà il compito di supervisionare anche i film non riguardanti l'universo cinematico DC Comics, un esempio su tutti Akira di Robert Rodriguez.

Nell'aver prodotto la saga The Conjuring, Hamada ha stretto un legame molto forte con James Wan, il quale, come noto, è al lavoro sulla post-produzione di Aquaman che fa parte proprio dell'universo DC Comics sopracitato: sarà un caso?