Iniziano a fare il loro esordio in rete i primissimi dettagli relativi alla settima stagione della nota serie tv Arrow, e queste potrebbero riguardare una vera e propria rivoluzione narrativa.

A parlare attraverso CBM è stato l'interprete principale dello show Stephen Amell. L'attore ha rivelato che la settima stagione porterà una ventata di aria fresca dal punto di vista della narrazione. Ecco le sue parole:

"Penso che sarà… non possiamo fare meglio dell’anno scorso, quindi saremo più specifici… Introdurremo una nuova tecnica di narrazione di cui vado molto fiero. Questo è tutto quello che posso dire."

Oltre alla novità relativa alla narrazione, la fonte rivela che la settima stagione di Arrow potrà contare sulla presenza di due nuovi personaggi ricorrenti. Il primo dovrebbe essere un nuovo membro della SCPD, nemico giurato dei vigilanti in città, il secondo invece viene descritto come un mago della tecnologia apertamente gay. Ricordiamo che l'introduzione della città di Gotham e del personaggio iconico di Batwoman sono state le prime novità dell'Arrowverse.

Arrow 7 è attualmente in fase di sviluppo. La showrunner sarà Beth Schwartz. Nel cast Stephen Amell.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.