Tra poco più di due settimane Shazam! approderà nelle sale americane, ed ovviamente è già tempo di dare spazio ai tracking relativi al possibile incasso nel Box Office Usa.

Secondo gli analisti, infatti, Shazam! dovrebbe esordire negli Usa con un incasso stimato tra i 40 ed i 45 milioni di dollari. A tal proposito ci sarebbe da fare alcune importanti valutazioni: In relazione alle stime proposte da considerare non altissime, c’è da dire che gli analisti potrebbero aver scelto di tenersi cauti a causa dell’uscita in contemporanea di Pet Sematary, altro film molto atteso dal pubblico americano. Inoltre, se pure gli incassi dovessero essere confermati, in casa Warner Bros non ci sarebbe da fare drammi, anche perchè il budget utilizzato per Shazam! è relativamente basso rispetto ad altri film di pari genere, ovvero 90 milioni di dollari.

Ovviamente aspettiamo la prossima settimana per rendere effettivi – o meno – questi tracking che consideriamo preliminari. Rimanete connessi sulle nostre pagine per ulteriori aggiornamenti.


Shazam! è stato diretto da David F. Sandberg. Nel cast Zachary Levi, Jack Dylan Grazer, Asher Angel, Mark Strong, Grace Fulton, Ian Chen, Andrews Cooper, Djimon Hounsou, Ross Butler, Adam Brody.

Sinossi. Tutti abbiamo un supereroe dentro di noi, serve solo un po’ di magia per farlo emergere all’esterno. Nel caso di Billy Batson (Angel), basta esclamare una singola parola – SHAZAM! – per fare sì che un quattordicenne si trasformi proprio nel supereroe adulto Shazam (Levi). Essendo tuttavia ancora un ragazzo nell’animo, Shazam rivela la sua versione adulta facendo ciò che ogni adolescente farebbe se avesse dei superpoteri: divertendosi. Può volare? Ha la vista a raggi X? Può sparare fulmini dalle mani? Può saltare la lezione di studi sociali? Shazam testa le proprie potenzialità con la spensieratezza di un ragazzo. Ma avrà bisogno di un maestro per imparare a sfruttare al massimo i suoi poteri e per combattere le forze del male controllate dal Dr. Thaddeus Sivana (Strong).

Shazam! arriverà nelle sale Usa il 6 aprile 2019. In Italia da aprile 2019.



Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.