Ancora in sala, ma con poche velleità di successo, Blade Runner 2049 fa parte di quella schiera di film che, nonostante l'apprezzamento della critica, entrerà nella storia come flop al Box Office.

Dati alla mano il film diretto da Denis Villeneuve al momento ha incassato 241 milioni di dollari nel Box Office Worldwide, una cifra relativamente positiva se non si trattasse di un film ad altissimo budget. Le stime riguardanti i costi di produzione, infatti, si aggirerebbero intorno ai 155 milioni di dollari, a questi soldi andrebbero poi aggiunti 100 milioni circa per il marketing, va da se che i conti di certo in casa Alcon Entertainment non tornano.

Detto questo è noto che lo studio di produzione dovrà elargire la metà degli incassi agli esercenti, ragion per cui le stime di perdita per Blade Runner 2049 si aggirerebbero intorno agli 80 milioni di dollari, troppi per un film chiamato a sfondare il botteghino.

A parziale discolpa va detto che neppure il primo capitolo nel 1982 diventò un successo commerciale, fu infatti il mercato dell'home video a trasformarlo nel cult che tutti amano al giorno d'oggi. Percorrerà lo stesso destino Blade Runner 2049? Beh, lo scopriremo di sicuro tra un bel po'.

Questa è la Nostra Recensione di Blade Runner 2049.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.