La seconda stagione di Jessica Jones sarà prodotta in contemporanea con il mini-crossover intitolato The Defenders, per il momento quindi ci tocca dare una lettura alle dichiarazioni pre-produzione dei protagonisti della serie tv Marvel/Netflix.

Intervistata da Nerdist, la showrunner Melissa Rosenberg ha rivelato che la seconda stagione di Jessica Jones darà spazio maggiore ai personaggi secondari, ovvero coloro che hanno accompagnato le avventure della supereroina durante la prima stagione.

La Rosenberg ha affermato che certi personaggi dovranno assumere maggiore profondità per poter permettere a Jessica Jones di prendersi certe volte una pausa, facile quindi pensare che Trish possa diventare una volta e per tutte Hellcat e Will Simpson invece il supercriminale Nuke, almeno così come nei fumetti.

Jessica Jones nasce dal mega accordo stipulato tra Marvel Tv e Netflix che ha già portato sulla piattaforma streaming due stagioni di Daredevil, una Jessica Jones e porterà in futuro Luke Cage, Iron Fist, la seconda stagione di Jessica Jones, il crossover The Defenders e The Punisher.

Jessica Jones (seconda stagione) sarà sceneggiato da Melissa Rosenberg, nel cast Krysten Ritter, Rachel Taylor, Carrie-Anne Moss, Eka Darville.

Le riprese cominceranno a fine anno 2016.

Fonte: ComicBook