the river film
Festival

Per la National Society of Film Critics è The Rider il miglior film del 2018


Nella giornata di ieri la National Society of Film Critics si è riunita per votare i migliori film realizzati nel 2018. Il vincitore del premio principale è stato The Rider.

Fondata nel 1966, la National Society of Film Critics riunisce 60 critici americani provenienti da quotidiani e riviste di tutte le principali città nordamericane.

A portare a casa il premio come Miglior Film del 2018 è stato, come detto, The River. Il film diretto da Chloe Zhao ha sopravanzato Roma di Alfonso Cuaron e Burning di Lee Chang-dong.

Alfonso Cuaron ha vinto il premio per la regia, così come il premio per la fotografia. I premi attoriali sono andati a Olivia Colman e Ethan Hahke, rispettivamente per La Favorita e First Reformed.


Ecco Tutti i Vincitori

  • MIGLIOR FILM – The Rider
  • MIGLIOR REGISTA – Alfonso Cuarón (Roma)
  • MIGLIORE ATTRICE – Olivia Colman (The Favourite)
  • MIGLIOR ATTORE –Ethan Hawke (First Reformed) – 58
  • MIGLIORE ATTRICE NON PROTAGONISTA – Regina King (If Beale Street Could Talk)
  • MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA – Steven Yeun (Burning)
  • MIGLIOR FOTOGRAFIA – Roma (Alfonso Cuarón)
  • MIGLIOR SCENEGGIATURA – The Death of Stalin (Armando Iannucci, David Schneider, Ian Martin)
  • MIGLIOR FILM STRANIERO – Roma
  • MIGLIOR DOCUMENTARIO – Minding the Gap – 35
  • CITAZIONE SPECIALE per un film non ancora distribuito negli USA: A Family Tour (Ying Liang, Taiwan/Hong Kong/Singapore/Malaysia)

Lascia un Commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.