Dopo l’annuncio dell’ingresso di Halle Berry nel cast di Kingsman 2 spunta questa notte una voce che presenta il progetto come il secondo capitolo di una possibile trilogia, la voce in questione prende in considerazione il contratto della stessa attrice.

La fonte rivela che il contratto firmato da Halle Berry per Kingsman 2 (titolo provvisorio) prevederebbe l’opzione per due film, ragion per cui sembra che in casa 20th Century Fox siano intenzionati ad aprire un franchise che punti almeno a tre film.

Chiaramente mancano per il momento le dovute conferme, e queste non arriveranno almeno fino a quando i risultati al botteghino del secondo capitolo non confermino quelli ottimi fatti registrare da Kingsman: The Secret Service, film capace di incassare 445 milioni di dollari in tutto il mondo.

Mancano ancora dettagli sulla trama di Kingsman 2 (titolo al momento provvisorio), ma sappiamo che Julianne Moore interpreterà un ruolo da villain e che Taron Egerton tornerà ad indossare i panni “eleganti” della spia inglese.

Kingsman 2 sarà diretto da Matthew Vaughn, nel cast Taron Egerton, Julianne Moore e Halle Berry

Kingsman 2 arriverà nelle sale il 16 giugno 2017

Fonte: MovieWeb