Anni bui per Johhny Depp. Dopo aver collezionato, l’anno scorso, il primato come attore meno redditizio di Hollywood secondo la rivista Forbes e il divorzio con tanto di polemiche da Amber Heard, ecco che anche quest’anno l’attore si ritrova a essere al primo posto nella classifica di quegli attori che non ripagano i produttori a fronte dei compensi per i film.

Depp, infatti, ha raggiunto quota 2.80 dollari di guadagno per ogni dollaro con cui è stato pagato: davvero troppo poco, nonostante la sua partecipazione a film che al botteghino hanno avuto riscontri abbastanza positivi. Al secondo posto c’è Will Smith con 5 dollari, mentre sul gradino più basso del podio c’è Channing Tatum con 6 dollari. Da notare la presenza di una sola donna in classifica, ovvero Julia Roberts, alla posizione numero 9.

Di seguito, potete leggere la top ten degli attori meno redditizi di Hollywood con i rispettivi dollari investiti. La classifica è stata redatta tenendo in considerazione, per ogni attore, gli ultimi film realizzati e distribuiti in almeno duemila sale prima di giugno.

  1. Johnny Depp – 2.80 dollari
  2. Will Smith – 5 dollari
  3. Channing Tatum – 6 dollari
  4. Will Ferrell – 6.50 dollari
  5. George Clooney – 6.70 dollari
  6. Adam Sandler – 7.60 dollari
  7. Mark Wahlberg – 9.20 dollari
  8. Leonardo DiCaprio – 9.90 dollari
  9. Julia Roberts – 10.80 dollari
  10. Bradley Cooper – 12.10 dollari