Il fratello del compianto Paul Walker, Caleb Walker, in queste ore ha lasciato tutti a bocca aperta quando, all’interno di un’intervista rilasciata a Entertainment Weekly, ha rivelato che la Universal Pictures vorrebbe far rivivere Brian O’Conner, il personaggio nella saga Fast and Furious interpretato proprio dal fratello scomparso.

Ecco le sue parole:

“Ho parlato un’ora al telefono con Vin Diesel, ne avevamo discusso davvero qualche tempo fa. Voleva il nostro via libera. Diesel ci ha chiesto se pensavamo che sarebbe stato accettabile riportare il personaggio di Paul nella saga, e quando… l’intenzione è quella di far vedere ai fan che Brian è ancora in circolazione. La Universal vuole essere sicura che ciò avvenga nel rispetto di Paul, della sua immagine e della sua famiglia.”

Una rivelazione shock che sembra figlia della volontà della Universal di non perdere un pezzo importante di una saga di successo come il personaggio interpretato da Paul Walker, in vista degli ultimi tre capitoli in programma.

Caleb Walker, ovviamente sarebbe nuovamente chiamato, in compagnia del fratello Cody, a partecipare al meccanismo di rinascita digitale, proprio come successo durante le ultime sessioni di riprese di Fast and Furious 7, quando Paul Walker morì tragicamente prima di battere il suo ultimo ciak.

Non sappiamo se questo processo sarà già sfruttato per Fast and Furious 8, attualmente in fase di sviluppo, ma di certo con altri due titoli in programma lo spazio e le occasioni non sembrano mancare, ma sarà la scelta giusta?

[socialpoll id=”2388143″ path=”/polls/2388143″ width=”650″]