Dark Army film Paul Feig
Film Horror Universal Monsters

Paul Feig aggiorna sullo sviluppo del suo monster movie Dark Army


L’universo cinematografico legato ai Mostri Universal potrebbe presto perdere Dark Army, il film affidato dallo studios a Paul Feig.

A distanza di quasi due anni dal suo annuncio, il monster movie Dark Army non ha fino ad oggi offerto aggiornamenti importanti, ed è per questo che il regista/produttore Paul Feig ha scelto di rompere il silenzio e dire la sua sulla mancanza di avanzamento dei lavori. Intervistato da Collider, infatti, ha riferito:

Mi fa impazzire il fatto che non siamo ancora riusciti a farlo. Il problema con questo film è che chi ha letto la sceneggiatura ha pensato che fosse troppo costoso. Non l’ho mai vista così, ma questo è quello che mi viene detto. Io ci sto ancora lavorando, e cerco di guardarlo con ottimismo, ma è difficile. Ho una serie di progetti che sembrerebbero far gola a chiunque e invece non partono. Ma forse capita a qualsiasi produttore.

Le parole di Feig sono chiare, il progetto Dark Army potrebbe di fatto non partire mai a causa dei limiti di budget imposti dalla Universal, che in altre parole il regista avrebbe -intenzionalmente o meno – scelto di sforare. Detto questo, la dichiarazione potrebbe non precludere la realizzazione in futuro del film. Ricordiamo, a tal proposito, che il precedente sforzo di realizzare un franchise condiviso noto come Dark Universe è fallito a causa dell’enorme budget affidato a La Mummia, film bocciato clamorosamente al botteghino. Non resta quindi che attendere nuovi aggiornamenti in merito.


Lascia un Commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.